Fratelli d’Italia continua la sua ascesa mentre Lega e M5S sprofondano a numeri pre-governo Conte.

Il partito di Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia si conferma in vetta come primo partito italiano seguito di pochi punti il Pd di Enrico Letta. La vetta, come mostra il sondaggio, è certamente dei due partiti opposti che staccano di molto il seguito.

Secondo il sondaggio politico ipsos, FdI oltrepassa il 21% del Pd e arriva al 22,3% mentre Lega (15,1%) e Movimento 5 stelle (13,7%), si trovano ai loro minimi storici di questa legislatura, e per i, M5S di tutta la sua esistenza politica. Segue Forza Italia in calo all’8,3%, mentre cresce il partito di Paragone Italexit, oggi al 4,5%, dove si trovano molti delusi da Lega e M5S che non sono approdati al partito di Meloni. Dietro segue Azione/+Europa che si attesta al 3,2%.

Un dato importante è che continua a salire la quota di indecisi e astensionisti che arriva al 41%. La causa è da trovare anche nei vari dissidi che stanno tempestando la maggioranza sulle varie questioni politiche interne ed estere come la guerra e le riforme del Pnrr. Questo fa crollare anche la fiducia nel governo e in Draghi la cui fiducia crolla di tre punti circa. Ma nonostante ciò, tutti auspicano che questo governo resti in piedi almeno fino alla fine della legislatura. Anche perché il panorama che si palesa è certamente più complesso.

Conte Di Maio Salvini
Conte Di Maio Salvini

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Sondaggio: Lega e M5S mai così bassi dal 2018

Il crollo della metà dei punti sia di M5S che di Lega è emblematico di quanto in questi pochi anni sia cambiato lo scenario. Tra pandemia e guerra, sono state molte le occasioni di terreno di scontro. Ora toccherà alle amministrative a delineare lo scenario sui territori in vista poi delle future politiche.

I dati del sondaggio Ipsos confermano, a livelle di alleanze, il testa a testa tra il cosiddetto “campo largo” (46,2%) e il centrodestra (44,4%). Il centrodestra però continua a prevalere sull’alleanza giallorossa (38%). Per quanto riguarda il consenso sui leader, anche qui a comandare è Giorgia Meloni (36), seguita da Giuseppe Conte (-2 punti a 32) e da Speranza (-3 punti a 31). A seguire Berlusconi (27), Letta e Bonino (26), Paragone (25), Salvini e Toti (24).

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-05-2022


Regionali Sicilia: Pd-M5S per la prima volta primarie insieme

Zelensky a Draghi: “Ci aspettiamo altri aiuti dall’Italia”