Usa, sparatoria a Chicago, ucciso un bambino di un anno. La madre ferita alla testa. L’assalitore ha esploso otto colpi di arma da fuoco.

Sparatoria in strada a Chicago, morto un bambino di un anno. Ferita la madre. Secondo le prime ricostruzioni, la mamma stava rincasando quando è stata avvicinata da un uomo che ha esploso otto colpi di pistola. Nulla da fare per il bambino, raggiunto alla testa da uno dei colpi esplosi dall’assalitore.

Sparatoria a Chicago, morto un bambino di un anno

Sul caso indagano gli inquirenti, che stanno cercando indizi e testimonianze per risalire all’autore dell’aggressione. Le autorità hanno fatto sapere di star lavorando a pieno regime per arrestare l’aggressore. Si dovrà inoltre fare luce sul movente.

Le autorità indagano anche sulla morte di Mekhi James, il bambino di tre anni morto in circostanze simili solo una settimana fa.

Chicago è ormai travolta dalla violenza che rappresenta una vera e propria emergenza.

Ambulanza
Ambulanza

Spari a Louisville

Sparatoria in strada anche a Louisville, Stati Uniti. Stando a quanto riferito dall’Agi, gli spari sono stati esplosi contro i manifestanti che erano scesi in strada per protestare per la morte di una giovane afroamericana uccisa dalla polizia lo scorso mese di marzo.

La sparatoria è avvenuta nella zona di Jefferson Square Park. Secondo le informazioni diramate dai media statunitensi sono stati esplosi diversi colpi di pistola, forse una decina.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Sparatoria in California, due morti e quattro feriti

Il bollettino che arriva dagli States purtroppo conta anche due persone uccide in un centro di distribuzione Walmart, in California.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
chicago cronaca evidenza Usa

ultimo aggiornamento: 28-06-2020


Israele, rapporto sessuale nella macchina dell’Onu. Il video è virale. Aperta inchiesta

Le zanzare possono trasmettere il coronavirus?