Attimi di paura in provincia di Lucca dove un uomo spara e ferisce un vigile del fuoco prima di barricarsi in casa.

TORRE DEL LAGO (LUCCA) – Attimi di paura in provincia di Lucca nel pomeriggio di mercoledì 19 gennaio 2022. Da quanto riferito dall’Ansa, un uomo durante la notifica di un Tso ha aperto il fuoco nei confronti degli agenti della polizia municipale.

Dalle prime informazioni, i proiettili hanno ferito leggermente un vigile del fuoco, ma le sue condizioni non sembrano essere gravi. La situazione è ritornata alla normalità solamente in serata quando i Nocs hanno bloccato l’uomo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La ricostruzione

La ricostruzione di quanto successo è ancora al vaglio degli inquirenti. Dalle prime informazioni, i vigili urbani erano andati dall’uomo per la notifica di un Tso. Il 44enne, però, ha deciso di non aprire agli agenti, con quest’ultimi che hanno chiamato i vigili del fuoco per cercare di farsi aprire la porta.

All’arrivo dei pompieri, però, l’uomo ha impugnato l’arma ed esploso alcuni proiettili. Uno di questo ha oltrepassato la porta e colpito il vigile. Le sue condizioni, comunque, sono buone e non c’è stato bisogno di un ricovero in ospedale.

Polizia
Polizia

Indagini in corso

E’ stata aperta un’indagine per ricostruire meglio quanto successo. Gli inquirenti, come riferito dai media, hanno deciso di isolare la zona per sicurezza. L’uomo non ha più sparato e si è barricato in casa con il padre. Gli agenti si sono messi subito al lavoro per convincerlo ad uscire da casa e consegnarsi alla polizia.

Come detto in precedenza, non ci sono persone ferite e fortunatamente non sembra intenzionato ad aprire ancora una volta il fuoco. Nella serata la decisione di intervenire da parte dei Nocs. L’uomo è stato arrestato mentre il padre portato in salvo. Indagini in corso per ricostruire quanto successo.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 19-01-2022


Cinema in lutto, Gaspard Ulliel è morto in un incidente sugli sci

Green Pass obbligatorio anche dall’estetista e dal parrucchiere, entra in vigore la nuova stretta. Le regole