Il ministro della Salute Roberto Speranza ha parlato della sospensione del vaccino AstraZeneca: “Stop in via precauzionale”.

Intervistato dal direttore del Corriere della Sera, il ministro della Salute Roberto Speranza ha parlato della sospensione di AstraZeneca disposta dall’Aifa nella giornata del 15 marzo.

Speranza, “La sospensione di AstraZeneca è emersa dopo una valutazione dell’istituto tedesco per i vaccini”

Parlando della sospensione di AstraZeneca da parte dell’Aifa, il ministro della Salute Roberto Speranza ha fatto sapere che la decisione è stata assunta in base ai dati dell’istituto tedesco per i vaccini e in seguito ad un confronto tra i ministri della Salute.

Si tratta, come ricordato, di uno stop in via precauzionale. Al momento infatti non ci sono dati che dimostrino il legame tra gli eventi avversi registrati e la somministrazione del vaccino AstraZeneca.

Entro la giornata di giovedì 18 marzo l’Ema renderà noto il proprio giudizio. La sensazione è che possa dare nuovamente il via libera alla somministrazione del vaccino, ma è giusto e doveroso procedere con la massima cautela.

“La decisione di ieri di sospendere AstraZeneca è precauzionale e la decisione è emersa dopo una valutazione dell’istituto tedesco per i vaccini, il Paul-Ehrlich-Institut. C’è stato un confronto tra i ministri della salute: ora i governi attendono il giudizio Ema per giovedì e siamo fiduciosi che possano emergere tutti gli elementi di rassicurazione per consentirci di riprendere la vaccinazione. È giusto avere cautela”.

Il ministro della Salute ha parlato anche delle persone che hanno già ricevuto la prima dose del vaccino AstraZeneca.

“Chi ha fatto già il vaccino AstraZeneca non ha ragione di essere preoccupato, questa è una pausa solo precauzionale. I vaccini sono e restano l’arma fondamentale con cui uscire da questi mesi difficili”.

Roberto Speranza
Roberto Speranza

La Svezia sospende la somministrazione di AstraZeneca

Nella mattinata del 16 marzo anche la Svezia ha sospeso la somministrazione del vaccino AstraZeneca. La notizia è stata riportata dal Guardian. Anche in questo caso si tratta di uno stop in via precauzionale.

TAG:
coronavirus primo piano vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 16-03-2021


Francia, Obs cita il Papa: “Le Pen presidente? Populismo preoccupante”. La replica: “Si occupi di cosa succede nelle Chiese”

È Roberto Gualtieri il candidato a sindaco di Roma del Pd