La MotoGp, la Formula 1 e tutte le altre competizioni a tema motori: ecco dove vedere tutto lo sport in tv, su Sky e sul DTT, con tutti i programmi dedicati.

Vedere le auto e le moto in tv che sfrecciano sulle piste per vincere la propria competizione appassiona moltissimo i telespettatori, da sempre. Spesso, però, non si ha bene idea i canali dove le gare e gli eventi sportivi si possono vedere. Niente paura, ecco una guida sui canali a tema motori, sia su Sky sia sul digitale terrestre (DTT) e sia in streaming, per non perdersi nulla.

I canali tv di motori: ecco quali sono

Per quanto riguarda gli sport a tema motori, la maggior parte degli appassionati è legata alla MotoGp oppure alla Formula 1, che sono le due competizioni più seguite e amate dal pubblico italiano. Per questi, i canali di riferimento sono in abbonamento su Sky (basta abbonarsi al pacchetto Sport per averli) e sono Sky Sport MotoGp (disponibile in HD sul canale 208, e anche in SD sul canale 247 del decoder), e Sky Sport F1 (disponibile in HD sul canale 207, e anche in SD sul canale 246).

Sky Sport MotoGp

La MotoGp, quindi, insieme alle classi Moto2, Moto3 e MotoE, è visibile su questo canale, che è stato lanciato sulla piattaforma Sky nel 2014 come canale tematico interamente dedicato a queste competizioni. Oltre alle gare, in questo canale si possono vedere anche le prove libere e le qualifiche warm-up, tutto rigorosamente in diretta. Non mancano poi i programmi di approfondimento in studio con i conduttori e giornalisti di Sky (Vera Spadini, coadiuvata da Alex De Angelis, Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli, e anche Cristiana Buonamano che conduce Race Anatomy MotoGp).

Maverick Vinales Losail
fonte foto https://twitter.com/MotoGP

Sky Sport MotoGp in streaming è possibile vederlo sulla piattaforma Sky Go, visibile a tutti gli abbonati al pacchetto Sport. Il commento delle gare è del duo Guido Meda e Mauro Sanchini.

Inoltre, dal 2019, questo canale è la casa delle gare di Superbike (con anche le categorie Supersport e Supersport 3000), commentate dalla coppia composta da Edoardo Vercellesi e Max Temporali.

Sky Sport F1

Invece per la F1 su Sky, questo canale di riferimento manda in onda, tutto in diretta, la conferenza stampa piloti, le prove libere, le qualifiche e le gare di tutti i Gran Premi della stagione. Poi vanno in onda anche le gare delle categorie Formula 2, Formula 3 e Porsche Super Cup.

Non mancano, anche in questo caso, i programmi di approfondimento, con la presenza di Carlo Vanzini affiancato da Marc Genè (in coppia sono la voce ufficiale delle gare di Formula 1), e poi anche Federica Masolin insieme a Davide Valsecchi Jacques Villeneuve, per gli approfondimenti dallo studio, e Mara Sangiorgio per i commenti dalla pit-lane. Presenti in studio anche Roberto Chinchero e Matteo Bobbi e infine, a condurre Race Anatomy F1 ci sono Fabio Tavelli, con ospite fisso Leo Turrini.

Anche in questo caso, Sky Sport F1 in streaming è possibile vederlo sulla piattaforma di Sky Go, da ogni tipo di dispositivo elettronico (pc, smartphone, tablet e smart tv).

Sebastian Vettel
Monza 06/09/2019 – prove libere F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Sebastian Vettel

Automototv (MS Motor Tv)

C’è anche un altro canale a tema motori su Sky, visibile in SD sul canale 228 del decoder. MS Motor Tv è stato lanciato ufficialmente nel 2012 ed è rivolto a un pubblico appassionato sia di auto che di moto.

I programmi che sono andati in onda su questo canale sono: Auto News e Moto News, RR – Races Report (talk show), Andavamo a Cento all’ora e Classic Garage (talk show dedicati alla moto e all’auto d’epoca), Auto Test e Moto Test, Bike Riders (dedicato alla costruzione di particolari moto), Tuning e Freestyle, E-Cars (dedicato alle auto elettriche); e poi anche Formula 1 Life, Gp Life e Rally Life (con filmati d’epoca).

Con il cambio di nome c’è stato anche un cambiamento del palinsesto tv. Infatti il canale ospita sia dirette sia programmi di approfondimento. Si possono vedere, infatti, le gare di: TCR Italy, Formula Regional European Championship, TCR DSG Endurance, Campionato italiano Gran Turismo, Campionato italiano Sport Prototipi, Campionato italiano Karting, Campionato italiano Rally, Formula 4, National Trophy, Campionato italiano Motocross Prestige, GT Open, GT Cup Open e GT Euroformula Open.

Canali sul digitale terrestre a tema motori

Anche in chiaro sul digitale terrestre c’è un canale unicamente a tema motori: Motor Trend (disponibile in chiaro sul canale 59, e anche su Sky al canale 418 in HD).

Motor Trend

Canale del gruppo Discovery Italia, ha iniziato ufficialmente le trasmissioni nel 2018. Tra i programmi che vanno in onda ci sono: Com’e fatto, L’impero dei rottami, Affari a quattro ruote, A caccia di auto, Fast N’ Loud, Goblin Garage, Cortesie per l’auto, Fabbriche X-Large, Texas Metal, Officina di polizia, Restauri a quattro ruote, Megafabbriche, Salt Lake Garage e Officine da incubo.

Auto Gran Turismo
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/auto-supercar-gt-ford-velocit%C3%A0-1376190/

Altri programmi sui diversi canali

Se si cerca nei palinsesti degli altri canale tv non tematici, si possono trovare molti programmi legati ai motori. In particolare, per chi non possiede Sky. In particolare la programmazione di Cielo sulla MotoGp, quindi in chiaro sul digitale terrestre, propone alcune gare (anche virtuali nel 2020) del motomondiale.

Esiste poi da molti anni una rubrica del Tg2 legata ai motori, che propone servizi diversificati ma sempre a tema motori. Va in onda la domenica subito dopo il Tg2, dalle 13.30. Questa rubrica è nata nel 1997 ed è condotta dalla giornalista Mara Leitner. In estate non c’è nessun conduttore.

Su Italia 1, invece, c’è Drive Up, programma di approfondimento legato ai motori, in onda al sabato a partire dalle 13.50 e condotto da Dj Ringo, Margherita Granbassi e Irene Saderini, con anche la voce di Pietro Ubaldi.

Un programma legato alle auto tra i più famosi è Top Gear (ne hanno anche fatto un’edizione italiana), che è andata in onda su diversi canali. Dal 2018, però, in corrispondenza della 24° stagione dello show va in onda su Spike Tv (canale 40 del DTT).

Infine, un programma in streaming legato alle auto è Grand Tour, disponibile a tutti gli abbonati del servizio streaming di Amazon, Prime Video. Questo è condotto da Jeremy Clarkson, Richard Hammond e James May, che in passato hanno condotto Top Gear per molte stagioni.

La NASCAR invece è visibile in streaming su DAZN Italia.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/auto-da-corsa-nascar-auto-sport-558089/


F1 2020, il nuovo videogioco ufficiale della Formula 1

Coronavirus, il mercato dell’auto crolla: -51,8 per cento di vendite in Europa