Lo stato della Georgia ha terminato il riconteggio delle schede: Joe Biden ha prevalso su Trump di circa 12 mila voti, aggiudicandosi i 16 Grandi Elettori.

ATLANTA – Joe Biden incassa la conferma della vittoria in Georgia. Nello Stato del Sud è terminato infatti il riconteggio dei 5 milioni di voti espressi. Con i dati attualmente ufficiali, il candidato democratico ha vinto le elezioni presidenziali con 306 Grandi Elettori contro 232 di Trump.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Georgia, riconteggio conferma Biden

Nello stato di Atlanta la bagarre è stata serratissima e l’esito del primo conteggio ha richiesto una seconda verifica visto lo stretto margine di vantaggio dell’ex vicepresidente: il primo scrutinio aveva assegnato a Biden la vittoria per circa 14 mila suffragi.
In valori assoluti Biden alla fine del riconteggio manuale ha conquistato 2.475.141 voti contro i 2.462.857 di Trump, dunque 12.284 voti in più. In termini percentuali, 49,5% contro 49,3%. Il tycoon ha recuperato qualcosa ma non sufficientemente a ribaltare la situazione.
La campagna di Trump può chiedere un nuovo riconteggio entro il 24 novembre.

https://www.youtube.com/watch?v=Jl9IEdelqJ8&ab_channel=SkyNewsAustralia

Trump perde la roccaforte repubblicana

Il risultato di Biden è storico, in quanto la Georgia è una roccaforte del Partito Repubblicano. L’ultimo democratico a spuntarla fu Bill Clinton nel 1992 contro Bush padre. E all’epoca lo Stato assegnava “solo” 13 Grandi Elettori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-11-2020


Negozi e ristoranti aperti, il cenone tra pochi intimi: il piano per il Natale sobrio

Calabria, Morra: “Ogni popolo ha la classe politica che merita”. Salvini: “Subito dimissioni, parole vomitevoli”