Auto, i nuovi modelli di Stellantis attesi per il 2021. Si inizia con la Opel, poi ci saranno le nuove Alfa Romeo e le nuove Maserati.

Per quanto riguarda il mondo dei motori, il 2021 sarà l’anno di Stellantis, con il colosso nato dalla fusione tra Fca e Psa che si prepara a presentare i suoi nuovi modelli che vedranno la luce nel corso dell’anno. E la buona notizia per gli amanti delle auto è che la lista effettivamente è lunga e presenta delle offerte di rilievo.

Psa
Fonte foto: https://www.facebook.com/groupepsa

Stellantis, i modelli attesi nel corso del 2021

Sono diversi i nuovi modelli della sfera Stellantis attesi per il 2021. Si parte a gennaio con la Opel, poi nel corso dell’anno arriveranno liete sorprese dall’Alfa Romeo e dalla Maserati.

Gennaio

Il primo modello con il nuovo marchio dovrebbe essere il nuovo Crossland della Opel. Un restyling innovativo destinato a ringiovanire una macchina che ha riscosso un discreto successo. La macchina è attesa per il mese di gennaio

Sempre per il mese di gennaio è attesa la nuova Citroen C4 che assume forme più rotonde avvicinandosi alla categoria dei crossover anche per una maggiore altezza da terra.

Ancora a gennaio è atteso il restyling della Peugeot 3008, auto in grado di registrare buoni risultati in termini di vendite anche nel corso di un 2020 complicatissimo per il mercato dell’auto francese.

Il mese di gennaio per quanto riguarda la sfera dei marchi Stellantis si conclude con il restyling della Peugeot 5008.

Febbraio

Nel mese di febbraio dovrebbe vedere la luce una sola auto nuova, la nuova Opel Mokka, con il prezzo di listino che dovrebbe partire da 22.200 euro per quanto riguarda la versione base.

Aprile

Aprile è invece il mese della nuova Maserati, la MC20 che rappresenta uno dei fiori all’occhiello del mondo automobilistico italiano. Si parla di una macchina dallo stile sportivo ma in linea con la tradizione Maserati, che presta grande attenzione all’eleganza e ala comodità.

Sempre nel mese di Aprile, questa volta dalla sponda francese di Stellantis, arriva la DS9. Una macchina elegante, che punta molto sullo stile e che ha un’estetica veramente pregevole. Anche per quanto riguarda le rifiniture.

Luglio

Con un nuovo balzo in avanti arriviamo al mese di luglio e in copertina troviamo ancora una volta una Citroen, questa volta la C3 Aircross Restyling.

Agosto

Gli amanti dell’Alfa Romeo dovranno attendere fino al prossimo mese di agosto ma l’attesa sarà premiata dall’arrivo della nuova Alfa Romeo Giulia GTA, una macchina sportiva, elegante, fantastica. Arriva nello stesso mese anche la GTAm.

Sempre ad agosto arriva un altro pezzo da novanta, la DS4 Phev. Le informazioni sono limitate ma la macchina è circondata da grande interesse e da aspettative elevatissime.

Ottobre

Arriviamo al mese di ottobre, che dovrebbe essere quello del lancio della nuova Alfa Romeo Tonale, che sarà prodotta anche nella versione plug-in hybrid.

La sensazione è che ad ottobre le prime pagine saranno però dedicate alla Maserati Grecale., un suv corto ma largo, ben piantato sulla strada, audace, comodo ed elegante.

Novembre

A novembre tocca di nuovo alla Opel, che dovrebbe lanciare la nuova Astra. Stando alle prime indicazioni, la macchina rappresenta un punto di rottura con la storia dell’Astra. Una vera e propria rivoluzione.

Dicembre

Il 2021 del mondo Stellantis si concluderà con la nuova Peugeot 308, altro modello storico del marchio.

Fca
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/FCA-Fiat-Chrysler-group

La fusione tra Fca e Psa

La fusione tra i due gruppi dovrebbe concretizzarsi nel primo trimestre del 2021. Il 4 gennaio gli azionisti di Fca e Psa dovrebbero dire il loro sì definitivo alla fusione.


Mercato auto, 2020 da incubo in Francia

Borse 6 gennaio, Piazza Affari in positivo. Spread sotto i 110 punti