Stop mutui, tasse e bollette, il ministro Patuanelli: "Deficit di 10 miliardi"

Coronavirus, ipotesi stop a mutui, tasse e bollette. Ue: “Sostegno al popolo italiano”

Possibile stop a mutui, tasse e bollette. Il ministro Patuanelli: “Pensiamo ad aumento del deficit di 10 miliardi”. Massimo sostegno da Bruxelles.

ROMA – Possibile stop a mutui, tasse e bollette. Il Governo sta valutando l’ipotesi di un fermo momentaneo a tutto il territorio nazionale il pagamento dei tributi (e non solo) durante il periodo dell’emergenza coronavirus.

E’ uno dei quattro canali su cui stiamo lavorando – ha detto il ministro Patuanelli ai microfoni della trasmissione radiofonica Circo Massimoperché va garantita la liquidità“. La sospensione dovrebbe valere già per la prossima scadenza fiscale fissata per il 16 marzo.

Possibile aumento del deficit a 10 miliardi

In queste ore il Governo è al lavoro per valutando l’ipotesi di un aumento del deficit a 10 miliardi di euro. “L’ordine di grandezza è quello – ha assicurato sempre il ministro Patuanelli probabilmente chiederemo un deficit leggermente più alto per avere più possibilità di interventi. Non è detto che utilizziamo tutto nel primo decreto. Il limite di 7,5 miliardi lo superiamo“.

In corso quindi i ragionamento con il consiglio dei ministri convocato per la mattina di mercoledì 11 marzo 2020. Si tratta del primo passaggio di una ricca giornata di impegni visto che poi è prevista l’approvazione sia alla Camera che al Senato.

Bollette luce e gas
fonte foto https://www.facebook.com/silasystems

Ue: “Massimo sostegno al popolo italiano”

Non ci dovrebbero essere particolari discussioni con Bruxelles. La presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, ha assicurato il massimo sostegno al popolo italiano: “Ho parlato con il premier Conte – ha scritto l’economista tedesca sui social – per esprimergli il mio supporto. Domani video conferenza per discutere misure nazionali e supporto Ue“.

Soddisfatto anche il commissario europeo Paolo Gentiloni: “Nel contrasto al coronavirus l’Italia può contare sulla solidarietà europea. E’ ora di prendere decisioni comuni, anche per fronteggiare le conseguenze economiche“. E presto la commissione Europea potrebbe prendere delle decisioni importanti in merito.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

fonte foto copertina https://www.facebook.com/silasystems

ultimo aggiornamento: 11-03-2020

X