Montelupo Fiorentino, morta una donna di 39 anni che si è data fuoco per amore

Una donna di 39 anni è morta a Montelupo Fiorentino. La vittima si è data fuoco per amore nei pressi del campo sportivo.

MONTELUPO FIORENTINO (FIRENZE) – Tragedia nel pomeriggio di sabato 8 giugno 2019 a Montelupo Fiorentino, paesino alle porte di Firenze. Una donna di 39 anni si è data fuoco per amore. Trasportata d’urgenza all’ospedale di Pisa, le ustioni riportate erano troppo gravi e la giovane è morta al nosocomio dopo poche ore.

Sulla vicenda indagano i carabinieri che hanno sequestrato il cellulare della vittima. Proprio nei messaggi c’è la spiegazione di un gesto che al momento non ha una spiegazione ben precisa. Nelle prossime ore potrebbe essere ascoltato dagli inquirenti l’ex compagno della donna per provare a ricostruire con lui la storia d’amore finita male.

Montelupo Fiorentino, una donna si toglie la vita per amore

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, la 39enne non ha accettato la fine della storia e in più di un messaggio ha dichiarato la sua intenzione di togliersi la vita. La donna si è messa in auto a Signa ed è arrivata nella cittadina toscana. Nei pressi del campo sportivo si è dato fuoco davanti a diverse persone.

Immediata la chiamata ai soccorsi. Le condizioni della giovane sono sembrate sin da subito molto gravi. Trasportata in codice rosso all’ospedale di Pisa, la donna è morta poco dopo per le ustioni riportate.

Ambulanza
Fonte foto: https://www.facebook.com/ItalianRedCross

Montelupo Fiorentino, indagini in corso per la morte della donna

Sono in corso le indagini per ricostruire meglio la dinamica di questo grave episodio. Nelle prossime ore potrebbe essere interrogato l’ex compagno della 39enne per cercare di capire i motivi che hanno portato la donna a togliersi la vita. Un episodio che ha sconvolto l’intero centro di Montelupo Fiorentino. Diverse le persone che hanno assistito alla vicenda ma il loro tentativo di salvare la donna non è servito a nulla.

ultimo aggiornamento: 09-06-2019

X