Milan-Suso, primi contatti per provare ad annullare la clausola

La cifra (circa 40 milioni) spaventa i vertici rossoneri, che vorrebbero evitare spiacevoli sorprese sul fronte Suso. L’Arsenal osserva.

Mercato Milan, Suso non si muoverà da Milano. A meno che non sia lo stesso calciatore a chiedere la cessione o una società si presenti in via Aldo Rossi con l’intenzione di pagare la clausola rescissoria da circa 40 milioni di euro presente nel contratto dello spagnolo. Leonardo e Maldini sperano ovviamente che questo non accada.

Ma le possibilità sono concrete. La cifra fissata al momento dell’ultimo rinnovo, infatti, è alla portata di parecchi club europei, che in estate potrebbero bussare alla porta del Milan per chiedere il calciatore. Ecco perché, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, i dirigenti rossoneri hanno avviato i primi contatti con il manager dell’ex Liverpool per provare a trovare una soluzione.

L’obiettivo è alzare o cancellare (quest’ultima è l’opzione preferita dalla società milanista) la clausola di rescissione presente nell’attuale accordo, così da evitare spiacevoli sorprese a giugno. Le parti, dunque, sono al lavoro per raggiungere un accordo. Sulle tracce del classe ’93 c’è l’Arsenal, che lo sta monitorando ormai da tempo. Non è da escludere che i Gunners possano fare un tentativo nel corso della prossima sessione del calciomercato.

Suso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Suso-Milan, contratto fino al 30 giugno 2022

Il Milan ha fretta di chiudere la questione. Il giocatore non ha mai manifestato l’intenzione di andare via. A Milanello si trova bene, è uno dei punti fermi della squadra e ha un ruolo di primissimo piano anche all’interno dello spogliatoio. Ma se arrivasse una proposta allettante la prenderebbe ovviamente in considerazione.

Una clausola superiore, invece, potrebbe scoraggiare eventuali corteggiatori. Le parti continueranno a lavorare in questi mesi. Leonardo e Maldini, come detto, si augurano che la fumata bianca possa arrivare nel più breve tempo possibile.

Ecco un video con alcune giocate di Suso:

ultimo aggiornamento: 12-02-2019

X