Suso: “Vi spiego cosa è cambiato nel Milan. Modulo? Speriamo che…”

Intervenuto a Casa Milan per la presentazione della cena di Natale organizzata come di consueto dal club, Suso ha parlato ai microfoni dei giornalisti presenti: “Purtroppo venivamo da un periodo negativo e contro il Bologna contavano solo i tre punti. Con Montella ho sempre un rapporto molto buono ma anche Gattuso è ottimo, è un motivatore e parla con chiunque. Speriamo di non cambiare più modulo, quest’anno abbiamo fatto troppe formazioni ma credo che questo sia il modulo giusto. Oggi ho seguito il sorteggio ma non ci sono partite facili, speriamo di arrivare più lontano possibile. Ora dobbiamo trovare fiducia e confidenza, ma già mercoledì è già una sfida difficile e sarà dura contro l’Hellas.

Svolta Gattuso, allenamenti ma non solo

Suso ha poi parlato nel dettaglio delle modifiche apportate da Gennaro Gattuso: “ mister ci sta trasmettendo molto, quello di cui avevamo bisogno. Ci serve stare uniti ed ora lo siamo molto più che prima. Ieri la prima vittoria del mister, ora continuiamo così. Prima mancava intensità, ora si può vedere anche negli allenamenti. Come uno si allena poi gioca, si vedrà il nostro lavoro – ha concluso Suso come riportato da Milan News”.

 

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio copertina milan Suso

ultimo aggiornamento: 11-12-2017


Tim Cup, Milan-Hellas Verona: ecco la designazione arbitrale

Serie A, Lazio-Torino 1-3: il VAR condanna i biancocelesti. I granata ritrovano il successo