Contagi sulla nave da crociera, l’operatore Princess Cruises ha affermato che i pazienti col virus erano stati isolati.

Attracca a Sydney la nave da crociera che porta con sé ben 800 positivi da Covid. Sono settimane delicate per l’Australia che sta vivendo una nuova impennata di contagi, e nonostante le regole sul virus non siano così ferree, i coordinatori della nave hanno deciso di isolare i contagiati ed effettuare test rapidi su tutti i passeggeri in via precauzionale. La maggior parte sono asintomatici o con sintomi lievi.

Nave da crociera
Nave da crociera

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Epidemia sulla Majestic Princess

E’ attraccata a Sydney la nave da crociera Majestic Princess. Su 4.600 persone a bordo, tra passeggeri ed equipaggio navale, 800 sono positivi al Covid. “Tutti asintomatici o lievemente sintomatici”, come afferma Marguerite Fitzgerald, presidente della società madre della Majestic Princess, rassicurando che comunque tutti i contagiati erano stati allontanati dai luoghi pubblici.

Nonostante le regole australiane non obbligano le persone con il Covid ad isolarsi, è stato raccomandato loro di restare a casa nel caso in cui non stiano bene. A bordo della nave comunque, ogni passeggero è stato isolato e sottoposto a un test rapido nelle 24 ore prima dell’arrivo a Sydney.

2020, Covid sulla Ruby Princess

Dopo tre anni dall’inizio della pandemia, ma anche dall’accaduto della Ruby Princess dove nel marzo del 2020 ci furono 28 morti e oltre 600 infezioni. La vicenda portò a una commissione d’inchiesta del governo e a una azione collettiva contro l’operatore.

Ricordando l’episodio passato, Fitzgerald afferma: “Abbiamo sempre saputo che c’era il rischio che a un certo punto avremmo assistito a un’impennata di casi nella comunità e poi anche sulle navi. Sono passati quasi tre anni e, da allora, noi come comunità abbiamo imparato molto, molto di più sul Covid. Abbiamo imparato cosa funziona per aiutare a mitigare la trasmissione, abbiamo imparato come proteggere le nostre persone vulnerabili”. 

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 12-11-2022


Ue verso vertice speciale su migranti dopo scontro Italia e Francia 

Covid: “Nuova ondata dopo l’Immacolata”