La tassa sulle auto aziendali potrebbe provocare un crollo del mercato del 16%. Impatto pesante anche sulle emissioni.

ROMA – La tassa sulle auto aziendali potrebbe provocare un crollo del mercato del 16%. Questo è il dato riportato da Il Sole 24 Ore che cita le stime aggiornate del Centro Studi Fleet&Mobility. A questi numeri, però, vanno anche aggiunte tutte le vetture dei noleggiatori a breve termine. Si tratta di una dotazione minore anche perché l’11% della loro attività è assorbita dalle attività a lungo termine.

Si apre, comunque, uno scenario molto critico per quanto riguarda l’economia del settore automobilistico. I costruttori solamente nell’ultimo periodo sono riusciti a riprendersi dopo anni di perdite che hanno portato alla chiusura di oltre 800 concessionarie nel nostro Paese.

300mila vetture in meno all’anno

Il Centro Studi nella relazione ha ipotizzato circa 300mila vetture in meno all’anno in caso di approvazione di questa norma. Gran parte delle aziende, infatti, prendono le auto a noleggio a lungo termine e con l’aumento delle imposte molto probabilmente il numero sarà poco meno di 800mila.

Cifre di gran lunga inferiori rispetto a quelle precedenti alla tassa con il milione abbondantemente superato anche se non abbiamo numeri ufficiali che ci possono confermare quanto detto.

Passaggio Di Proprietà Auto
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/mano-auto-consegna-auto-3265578

Impatto pesante anche sulle emissioni

Da segnalare anche un impatto pesante sulle emissioni. Le nuove auto, infatti, sono inquinano in maniera minore a quelle obsolete. E proprio le vetture a noleggio sembrano essere le più efficaci con motori di ultima generazione.

Secondo gli ultimi dati pubblicati da Aniasa, la flotta a noleggio si posiziona su valori inferiori anche del 70% rispetto alla media del parco circolante. Numeri che preoccupano e non poco per il rischio inquinamento in Italia. Ma il governo potrebbe modificare la norma in Parlamento per rendere più efficace un provvedimento che rischia di scatenare diverse polemiche.

fonte foto copertina https://pixabay.com/it/mano-auto-consegna-auto-3265578

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
auto aziendali economia mercato auto motori tassa auto aziendali

ultimo aggiornamento: 03-11-2019


Renault, arriva la nuova Captur: ancora più Suv, ancora più comfort

La manovra approda in Parlamento: deficit da 16 miliardi di euro