In Italia, il fenomeno del “telemarketing selvaggio” ergo telefonate commerciali indesiderate, sarà regolamentato a partire dal 27 Luglio.

Questa la data in cui entreranno in vigore le nuove regole del Registro Pubblico delle opposizioni (Rpo).

Il Registro si dedica a regolamentare il trattamento dei numeri telefonici fissi e mobili degli utenti, insieme agli indirizzi postali corrispondenti. Questo si applica alla posta cartacea e a tutte le telefonate (effettuate da un operatore o simili) finalizzate alla vendita diretta di beni e servizi, a ricerche di mercato oppure alla comunicazione commerciale.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Cosa cambia dal 27 Luglio

A partire dal 27 luglio, gli utenti potranno richiedere gratuitamente l’iscrizione al Registro, al fine di non ricevere più telefonate indesiderate sul proprio numero di telefono fisso o mobile. Si può fare richiesta tramite web, compilando il modulo elettronico alla pagina www.registrodelleopposizioni.it; tramite telefono, chiamando il numero verde 800 265 265; tramite email, inviando l’apposito Modulo all’indirizzo iscrizione@registrodelleopposizioni.it; o ancora tramite raccomandata.

telefono cellulare tastiera pc
telefono cellulare tastiera pc

Tramite l’iscrizione al registro, si chiariscono come revocati, tutti i consensi già espressi, in qualsiasi forma o mezzo, che autorizzano il trattamento di numerazioni telefoniche nazionali. Chi procede, può revocare in qualunque momento la propria opposizione nei confronti di uno o più operatori.

Gli operatori di telemarketing, utilizzanti i dati presenti negli elenchi telefonici pubblici, sono tenuti a verificare con il Registro le liste dei potenziali contatti. Questi, dovranno quindi registrarsi al sistema, gestito dalla Fondazione Ugo Bordoni, e comunicare la lista con i dati delle persone che intendono contattare.

Il gestore, attraverso un confronto le informazioni contenute nel Registro e la lista dei contatti fornita dall’operatore, dovrà eliminare da quest’ultima, tutti i dati degli abbonati che hanno richiesto di non essere più contattati.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 24-07-2022


I programmi attuali del Pd

I messaggi d’addio del poliziotto Simone Scipio