Lutto nel mondo della televisione, è morto Teodosio Losito

Lo sceneggiatore Teodosio Losito si è spento all’età di 53 anni. Il corpo senza vita è stato trovato nell’appartamento: si pensa ad un suicidio.

MILANO – Il mondo delle fiction italiane piange Teodosio Losito. Lo sceneggiatore di 53 anni è stato trovato senza vita nel proprio appartamento nella serata di martedì 8 gennaio 2019. Sulla vicenda indagano gli inquirenti che al momento sembrano propendere per il suicidio ma si attendono dei riscontri per confermare questa ipotesi.

Il magistrato già nella giornata di domani dovrebbe autorizzare l’autopsia sul corpo della vittima per cercare di capire le cause del decesso. Un lutto nel mondo del piccolo e del grande schermo italiano, Losito nella sua carriera aveva preso parte a diverse fiction italiane.

Teodosio Losito
Fonte foto: https://www.facebook.com/teodosio.losito

Chi era Teodosio Losito

Nato a Milano il 17 aprile del 1965, Teodosio Losito ha iniziato la sua carriera in televisione come cantante tanto da partecipare nel 1987 al Festival di Sanremo con la canzone Ma che bella storia. Dopo questa breve introduzione nel mondo della musica, l’artista ha iniziato a dedicarsi al mondo della sceneggiatura dei film tanto che nel 2001 fa il suo debutto sul piccolo schermo con la serie Il bello delle donne prima di arrivare al cinema con Passo a due.

Tra i suoi tanti lavori troviamo anche Caterina e le sue figlie, Il peccato e la vergogna, Io ti assolvo e Baciamo le mani, tutte fiction che hanno avuto un grande successo in televisione. Le sue ultime partecipazioni risalgono ormai a qualche anno fa con L’onore e il rispetto 5 e il ritorno de Il bello delle donne… alcuni anni dopo.

Non solo fiction di successo ma anche diversi attori lanciati alla ribalta italiana e non solo. Da Gabriel Garko a Manuela Arcuri senza dimenticare un’attrice come Giuliana De Sio che proprio grazie a Losito è ritornata a recitare in un film di successo.

fonte foto copertina https://twitter.com/andmarini

ultimo aggiornamento: 08-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X