Un uomo di 46 anni è stato ritrovato morto all’interno della sua abitazione. Il corpo era per terra, riverso davanti alla porta d’ingresso.

La vittima è Pierpaolo Di Felice, residente a Teramo. Gli inquirenti hanno ritrovato il suo corpo privo di vita all’interno della sua abitazione. Le indagini sono iniziate, e nel frattempo il pm ha già predisposto l’autopsia sul corpo. Pierpaolo Di Felice era un professionista di 46 anni.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il ritrovamento

Il ritrovamento del suo cadavere è avvenuto durante il primo pomeriggio della giornata di ieri, 5 ottobre, all’interno della sua stessa abitazione, al primo piano di un villino di via Bonolis. A scoprire il corpo il padre dell’uomo, un geometra, che si sarebbe insospettito dopo aver chiamato ripetutamente il figlio senza ricevere risposta.

Carabinieri

Più volte l’uomo aveva provato a contattare telefonicamente il figlio, ma non aveva mai ricevuto risposta. Il suo timore era che qualcosa fosse accaduto al figlio. Così, ieri, poco prima delle 14 del pomeriggio, si è recato nell’abitazione del 46enne, ed i suoi sospetti hanno trovato fondamenta.

Il copro dell’uomo era a terra, riverso dietro la porta dell’ingresso dell’abitazione. Lì gli inquirenti hanno anche rivenuto alcune tracce di sangue. Sul posto i carabinieri della compagnia di Teramo e poi del nucleo operativo del reparto provinciale. Sul luogo anche i reparti della scientifica dell’Arma, incaricati di svolgere i dovuti rilevi sulla scena.

Nell’abitazione sono giunti anche il medico legale e il pm della Procura di Teramo Davide Rosati. Sono in corso le indagini, e attualmente nessuna pista è esclusa. Sarà comunque l’autopsia a stabilire quale sia l’esatta causa che ha condotto al decesso il professionista 46enne.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 06-10-2022


Roncadelle, padre si barrica in casa con figlio di 4 anni: trattative in corso

Caso Cipriani a Vita in diretta: “Delitto perfetto? Non esiste”