Scossa di terremoto colpisce la provincia di Reggio Emilia, all’alba di oggi, scuotendo i molti cittadini che hanno avvertito il sisma.

Stando ai primi dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il terremoto avrebbe intensità pari a magnitudo 2.9 della scala Richter, con un epicentro localizzato nei pressi del comune di Montecchio Emilia, in provincia di Reggio Emilia, con coordinate geografiche (lat, lon) 44.7090, 10.4310, ossia al confine col comune di Montechiarugolo.

Ancora secondo l’Istituto, la scossa di terremoto odierna, avrebbe avuto ipocentro ad una profondità di circa 34 chilometri ed è stata registrata dai sismografi esattamente alle ore 6:37 di domenica 7 agosto.

Sismografo Terremoto
Sismografo

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il sisma

Il sisma è stato avvertito in molte zone dell’Emilia, sia nella provincia di Reggio che di Parma. Molte le testimonianze social tra i cittadini spaventati dalla scossa di terremoto, anche se attualmente non ci sono state segnalazioni di danni a cose o persone ferite.

“Una botta secca e vibrazione del pavimento” ha dichiarato un residente della zona. “Sentita bene, mi ha svegliata” ha detto un’altra cittadina. Segnalazioni della scossa anche dal capoluogo Reggio Emilia, dove raccontano di un botto seguito dal tremolio del terreno.

Oltre ai due comuni vicino all’epicentro, il terremoto sarebbe stato sentito nel raggio di dieci chilometri, anche nei comuni di Bibbiano, Sant’Ilario d’Enza, Cavriago, Traversetolo, Quattro Castella e San Polo d’Enza. Altri diciassette comuni nel raggio di venti chilometri, tra cui anche Reggio Emilia e Parma.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-08-2022


Morto Archie Battersbee: staccata la spina dopo 4 mesi di coma

In Siria i bimbi muoiono di fame per la guerra ucraina