Trentino Alto-Adige, terremoto di magnitudo 3,4 in provincia di Trento. Non si registrano danni a cose o persone. La scossa avvertita anche nel Vicentino.

Paura in Trentino Alto-Adige per una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 registrata intorno alle ore 7.36 di giovedì 8 agosto in provincia di Trento.

Di seguito il tweet con la segnalazione del terremoto da parte dell’INGV.

Terremoto in provincia di Trento, scossa di magnitudo 3.4 avvertita in un raggio di oltre 30 chilometri dall’epicentro

La scossa, con epicentro fissato in Vallarsa (dove si trova), è stato avvertito distintamente a Trento e a Rovereto, per arrivare anche nella zona del lago di Garda.

La scossa di terremoto ha creato uno stato di allerta nel Vicentino. Il sisma è stato avvertito in Valle del Chiampo e in Valle dell’Agno. Le segnalazioni ai vigili del fuoco sono arrivate anche dalla provincia di Padova.

Il sisma, originatosi ad undici chilometri di profondità circa, è stato avvertito distintamente in un raggio di oltre trenta chilometri dal suo epicentro. Fortunatamente la scossa non dovrebbe aver avuto gravi conseguenze sulla stabilità degli edifici o sull’incolumità delle persone.

Vigili del fuoco terremoto
Vigili del fuoco

Il bilancio: non si registrano danni a cose o persone

Non si registrano al momento danni a cose o persone. Non sarebbero arrivate neanche telefonate per segnalare situazioni di particolare o grave disagio per la popolazione.

Le autorità locali dovranno ora procedere con una stima degli eventuali danni o comunque con il controllo delle condizioni degli edifici considerati sensibili per l’età o per la funzione (come gli edifici pubblici ad esempio).

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza terremoto terremoto trento Trento Tretino Alto Adige

ultimo aggiornamento: 08-08-2019


Bergamo, travolti con l’auto dopo una lite in discoteca: 33enne ai domiciliari

Corinaldo, spunta un video di Sfera Ebbasta con uno degli indagati