Il video di Sfera Ebbasta con uno degli indagati per la strage di Corinaldo. Il trapper si difende: “Non sapevo che fosse lui”.

CORINALDO (ANCONA) – E’ polemica per il video di Sfera Ebbasta con uno degli indagati per la strage di Corinaldo. A riportare il filmato è la Gazzetta di Modena che precisa come l’incontro è avvenuto in un autogrill poco dopo l’episodio della Lanterna Azzurra.

Un incontro casuale, precisano gli inquirenti. Il cantante non era a conoscenza della responsabilità da parte del giovane della strage di Corinaldo. Ma sicuramente le polemiche e la rabbia dei genitori delle vittime e delle persone coinvolte in questa tragedia non si placa.

Il video

Il video – scrive La Gazzetta di Modena – è stato messo agli atti dell’inchiesta sulla strage di Corinaldo. Il ragazzo ha pubblicato il filmato (poi rimosso) sul proprio profilo Instagram. E’ proprio il giovane ad avvicinarsi al trapper che risponde: “Yeah, the king, Sfera Ebbasta” mimando il gesto del cucirsi la bocca. E l’indagato da dietro: “Sta facendo i soldi mentre voi parlare, parlate, guardatelo”.

Un video che non dovrebbe complicare la posizione di Sfera Ebbasta nella vicenda visto che il trapper non era a conoscenza delle responsabilità del ragazzo.

La difesa del trapper

Il video è stato commentato anche da Sfera Ebbasta che su Instagram ha preso le distanze dal filmato: “Incontro migliaia di persone ogni giorno che mi chiedono una foto – scrive il trapper – l’idea di aver incontrato anche uno di quei pezzi di m**** mi fa davvero schifo, tanto quanto la disinformazione fatta in questo Paese. Hanno provato e proveranno ad infangare il mio nome ma la cosa non mi disturba perché la soddisfazione di sapere che quei mezzi uomini (se così si possono definire) sono stati presi è l’unica cosa importante“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/sferaebbastaofficial/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca lanterna azzurra News Sfera Ebbasta strage di corinaldo

ultimo aggiornamento: 08-08-2019


Terremoto in provincia di Trento, scossa di magnitudo 3.4

Migranti, Open Arms sfida Salvini e Tvboy dedica un murale a Carola