Terremoto Campania, le scosse registrate nella Regione
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Terremoto in provincia di Avellino, scossa di magnitudo 3.3

Terremoto in provincia di Avellino, scossa di magnitudo 3.3

Terremoto in Campania. Una scossa di magnitudo 3.3 è stata registrata nell’Avellinese.

NAPOLI – Terremoto in Campania. Una scossa di magnitudo 3.3 è stata registrata nell’Avellinese nelle prime ore di mercoledì 15 aprile 2020. Non si segnalano danni a persone o cose.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Terremoto in provincia di Avellino, scossa di magnitudo 3.3

La provincia di Avellino si è svegliata con una scossa di terremoto di magnitudo 3.3. Il sisma è stato registrato a Nusco con una profondità intorno agli 11 km. Tanta paura tra i cittadini che sono scesi in strada. Non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Terremoto nel Napoletano, non si registrano danni a persone o cose

La scossa è stata registrata alle 2:50 di mercoledì 8 aprile 2020. Il sisma di magnitudo 2.9 ha avuto epicentro tra Pozzuoli, Quarto e Bacoli ma il movimento tellurico è stato chiaramente sentito a Napoli nei quartieri di Agnano Bagnoli e Fuorigrotta.

Protezione Civile
Fonte foto: https://www.facebook.com/DPCgov

Le chiamate sono state differenti ai vigili del fuoco ma non sono state segnalate particolari situazioni di criticità.

fonte foto copertina https://twitter.com/Agenzia_Ansa

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2020 7:45

Addio a Giuseppina Marcora, la staffetta partigiana aveva 100 anni

nl pixel