Tiago Dias lascia il Milan: in prestito allo Sporting Braga

Il talento portoghese Tiago Dias lascia il Milan dopo un solo anno in cui ha militato in Primavera. L’ex Benfica va allo Sporting Braga in prestito con diritto di riscatto.

Tiago Dias lascia il Milan per fare ritorno in Portogallo. Il 20enne di Lisbona, arrivato un anno fa dal Benfica, non ha lasciato il segno nella sua esperienza rossonera e è pronto a ripartire in Patria. Lo Sporting Braga se lo è assicurato in prestito con diritto di riscatto. La cifra non è stata resa nota.

Il saluto al club

Grazie mille a tutti per tutto quest’anno, è stato un orgoglio per me rappresentare questo grandissimo club! A presto Milan“. Così Tiago Dias ha salutato i rossoneri per fare ritorno in Portogallo.

Tiago Dias
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/officialtiagodias

Potenziale non sfruttato

Nato il 4 maggio 1998, il Milan ha ingaggiato Tiago Dias nell’agosto dello scorso anno senza alcun esborso: i rossoneri, consigliati dall’ex Rui Costa, hanno fiutato l’affare, assicurandosi le prestazioni del talento mancino. Il giocatore è stato aggregato inizialmente alla Primavera, allenata proprio da Gattuso. Poi, dopo la promozione del tecnico calabrese alla guida della Prima Squadra, Tiago Dias è stato aggregato con i “grandi”. Nell’idea del Milan, il giovane portoghese avrebbe dovuto costituire l’alternativa a Suso essendo molto simile per caratteristiche tecnico-tattiche allo spagnolo.

ultimo aggiornamento: 02-09-2018

X