Milan, il piano di Raiola per Donnarumma

Mercato Milan, Mino Raiola non ha mai accantonato la pista Psg. Anche in estate il procuratore ha fatto un tentativo e i rapporti con i parigini sono sempre vivi.

È stata un’estate apparentemente tranquilla per Gianluigi Donnarumma, che è riuscito a evitare le prime pagine dei giornali a caccia di indiscrezioni sul calciomercato.. Apparentemente però, perché il suo agente Mino Raio avrebbe provato a più riprese a piazzarlo al Psg.

Gianluigi Donnarumma-Psg, una pista sempre aperta… grazie a Mino Raiola

Nonostante i buoni rapporti con Leonardo, che ha optato per la via della diplomazia, Raiola avrebbe provato a convincere il Psg a presentare un’offerta al Milan per portare il suo assistito all’ombra della Torre Eiffel. La trattativa sarebbe infine saltata per le richieste economiche dei rossoneri che hanno fissato l’asticella a settanta milioni di euro. Per questo motivo i parigini avrebbero alla fine deciso di fare rotta su Gianluigi Buffon. Ma l’ex Juve non è eterno, lo sanno i francesi e lo sa Raiola, il quale non ha accantonato il suo progetto.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma

Donnarumma, partenza in chiaro-scuro con il Milan

Vinto il ballottaggio con Pepe Reina, Gianluigi Donnarumma si è reso protagonista di un inizio di stagione in chiaro-scuro. Tra la partita con il Napoli e quella con la Roma qualche errore tecnico lo ha commesso spingendo i tifosi a invocare proprio Reina, cui probabilmente spetterà la maglia da titolare in Europa League e in Coppa Italia. Ma il tempo non è infinito per nessuno. Per mantenere il ruolo di primo portiere Donnarumma dovrà meritarsi il posto tornando quello della prima stagione, con i piedi ben saldi a terra e le mani sul pallone.

ultimo aggiornamento: 02-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X