Colpi esterni di Pordenone e Cittadella che approdano agli ottavi di finale. Nessun problema per la Sampdoria contro il Pescara.

ROMA – Il quarto turno di Tim Cup ha regalato immediatamente sorprese nella prima giornata. Ad aprire il martedì è stato il colpo del Pordenone in casa del Cagliari: i neroverdi di Colucci hanno sbloccato la rete nel primo tempo grazie ad un capolavoro di Maza (8′) ma è stata immediata la risposta dei sardi con Dessena (19′). La rete che ha regalato ai friulani l’Inter è stata firmata dal difensore Bassoli al 62′.

Nella seconda sfida di giornata arriva l’altra grande sorpresa: il Cittadella vince contro la SPAL per 2-0. Veneti in vantaggio al 14′ grazie all’autorete di Pa Konate mentre a chiudere i giochi ci ha pensato Schenetti (87′). Brutta la prestazione della squadra di Semplici che ha realizzato il primo vero tiro in porta nel recupero.

Riscatto immediato per la Sampdoria dopo il brutto KO di Bologna. I doriani superano 4-1 il Pescara grazie ad un gran primo tempo dove Kownacki (2′), Ramírez (9′) e Caprari (31′) chiudono i giochi. Nella ripresa al 53′ Benali prova a riaprire il match ma il giovane attaccante polacco firma il poker al 74′.

Risultati Tim Cup – quarto turno

Martedì 28 novembre 2017
15:00 Cagliari-Pordenone 1-2 (8′ Maza, 19′ Dessena (C), 62′ Bassoli)
18:00 SPAL-Cittadella 0-2 (14′ aut. Pa Konate, 87′ Schenetti)
21:00 Sampdoria-Pescara 4-1 (2′, 74′ Kownacki, 53′ Benali (P), 9′ Ramírez, 31′ Caprari)

Mercoledì 29 novembre 2017
15:00 Sassuolo-Bari
18:00 Chievo Verona-Hellas Verona
21:00 Torino-Carpi

Giovedì 30 novembre 2017
18:00 Udinese-Perugia
21:00 Genoa-Crotone

Programma Tim Cup – ottavi di finale (13-20/12)

Juventus-Genoa/Crotone
Lazio-Cittadella
Milan-Chievo Verona/Hellas Verona
Napoli-Udinese/Perugia
Atalanta-Sassuolo/Bari
Inter-Pordenone
Fiorentina-Sampdoria
Roma-Torino/Carpi

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Cagliari calcio evidenza Sampdoria Spal TIM Cup

ultimo aggiornamento: 28-11-2017


Verso Napoli-Juventus, chance per Higuain… tra frecciate e veleni

Primavera Tim Cup, le probabili formazioni di Fiorentina-Milan