Diretta Instagram tutta da ridere con Francesco Totti e Bobo Vieri. Tra calcio giocato, confessioni e ricordi.

Due campioni come Totti e Vieri si ritrovano su Instagram in una diretta tutta da ridere durante la quale i due ex calciatori si sono raccontati, hanno scherzato e hanno parlato ovviamente di calcio.

Christian Vieri
fonte foto https://www.facebook.com/ChristianVieriOfficial/

Totti e Vieri in diretta Instagram, calcio ma non solo

A proposito di calcio, Francesco Totti ha elogiato Fonseca, tecnico giallorosso particolarmente apprezzato nella Capitale.

“Fonseca è bravo, me ne parlano tutti bene sia come allenatore che come persona. Mi piace lui, è uno offensivo e non ha paura di niente. Ora però bisognerà vedere se riprenderanno”.

Francesco Totti
Francesco Totti

Totti, ‘Non mi sono mai allenato così in vita mia’. Vieri, ‘Peso 106 chili’

Totti e Vieri hanno parlato anche di allenamento e forma fisica, con il primo che sembrerebbe in condizioni fisiche decisamente migliori dell’ex bomber.

Almeno due volte al giorno, non mi sono mai allenato così in vita mia. Nella prossima seduta mi attendono le scale, quelle piccole e quelle grandi“, ha dichiarato l’ex capitano della Roma.

Peso 106.5 chili. Sui social faccio vedere il piatto di insalata, però poi mangio fino alle 5. Mi riempio di brioches, patatine, una cosa incredibile. E ho il parco davanti casa ma non posso andare a correre“, ha ammesso Bobo Vieri.

A proposito di forma fisica Totti ha parlato della sfida tra Italia e Germania Legends, andata in scena lo scorso ottobre.

“Sembravamo scapoli e ammogliati, qualcuno mi ha fatto effetto quando si sono spogliati perché poi ripensi a tutto quello che avete fatto, mi viene da piangere. Molti andavano pianissimo, io sembravo Ronaldo ‘il Fenomeno’ dei tempi belli, volavo in confronto a loro. Purtroppo o continui ad allenarti o è finita”.

Di seguito il video della diretta Instagram con Totti e Vieri

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 18-04-2020


La Serie A prepara la ripatenza. Gravina: “Chi invoca lo stop non vuole bene al calcio”

Massimo Cellino positivo al coronavirus