La trattativa tra Ferrero e Vialli per la cessione della Sampdoria

Calcio e finanza, si riapre la trattativa per la cessione della Sampdoria

La trattativa tra Ferrero e Vialli si è riaperta per la cessione della Sampdoria. Decisivo l’intervento in prima persona di Edoardo Garrone.

GENOVA – Si riapre la trattativa tra Ferrero e Vialli per la cessione della Sampdoria. I giochi sembrano chiusi ma l’entrata in campo di Edoardo Garrone ha permesso di cambiare le carte in tavola. Nelle scorse ore è stata firmata una lettera di intenti per una trattativa ‘in esclusiva’ fino a fine settembre per arrivare alla fumata bianca.

Il comunicato di Massimo Ferrero

La notizia della riapertura della trattativa è stata confermata da Massimo Ferrero in una nota riportata dal sito di La Repubblica: “Holding Max srl – si legge – ha firmato una lettera di intenti con il consorzio CalcioInvest, LLC (guidato da Gianluca Vialli, James Dinan ed Alex Knaster) in relazione all’acquisto della Sampdoria“.

Ai sensi della lettera di intenti – continua la nota – è stata concessa in questa fase l’esclusiva per la prosecuzione della trattativa sino al mese di settembre. Le parti lavoreranno con il fine auspicato di concludere l’operazione a settembre, una volta che siano preventivamente smarcati i punti non ancora definiti“.

Massimo Ferrero
Massimo Ferrero

Il ruolo di Garrone

Nella vicenda un ruolo importante è stato rivestito da Edoardo Garrone. E’ stato proprio il figlio dell’ex patron della Doria a riaprire una trattativa che sembrava definitivamente chiusa. L’imprenditore si è reso disponibile a sostenere economicamente il passaggio di proprietà. Le parti proveranno a chiudere la trattativa entro fine settembre altrimenti il rischio di un nuovo rinvio è molto alto.

In caso di fumata bianca la Sampdoria avrà un nuovo presidente. Il ruolo di numero uno sarà affidato a Gianluca Vialli. Una bandiera che, dopo aver conquistato diversi successi in campo, cercherà di vincere anche da dirigente. Il passaggio di proprietà non dovrebbe mettere a rischio il posto di Eusebio Di Francesco in panchina.

ultimo aggiornamento: 23-08-2019

X