Partecipa a Covid Party e muore a trent’anni dopo aver contratto il coronavirus. L’allarme dei medici e della comunità scientifica.

Un ragazzo di trent’anni è morto in Texas dopo aver preso parte a un Covid Party. Si tratta di feste organizzate per contrarre il virus e ottenere così l’immunità. Ma tra i partecipanti ci sono anche tante persone che sono convinte del fatto che il coronavirus sia una bufala.

Partecipa a Covid Party e muore, dramma in Texas

Come riferito da il Corriere della Sera, il trentenne di texano è morto pochi giorni dopo aver preso parte a un Covid Party e aver contratto il coronavirus.

Il giovane avrebbe confessato a un’infermiera di aver commesso un errore convinto che il Covid fosse una bufala.

Terapia intensiva coronavirus

I party per favorire il contagio

Inutile sottolineare come nei Covid Party non ci siano regole o accorgimenti di alcun tipo per prevenire il contagio. Lo scopo dei partecipanti è proprio quello di contrarre il virus così da diventare immuni. Altri partecipano perché convinti che il coronavirus non esista, quindi approfittano dell’occasione per trascorrere una serata come se nel mondo non continuassero a morire centinaia di persone.

E negli Usa parliamo di un’epidemia che continua a far registrare decine di migliaia di casi ogni giorno.

Inutile sottolineare come il tutto non abbia alcun senso dal punto di vista medico o scientifico. Si tratta di un rischio non calcolabile. Non è possibile sapere infatti a che livello di contagio si possa essere esposti, così come non sono prevedibili le conseguenze del contagio sul singolo soggetto.

Alcuni potrebbero cavarsela con la tosse, altri potrebbero arrivare a perdere la vita. Non a caso i medici e la comunità scientifica chiedono un intervento delle autorità per mettere fine a questa follia che rischia di diventare una tragedia.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus cronaca evidenza Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 13-07-2020


Incendio a Bologna, morta una donna

Istat, in Italia nascite al minimo storico dall’Unità