Stanchi delle configurazioni classiche per Windows 10? Vi suggeriamo questi cinque trucchi Windows 10 che renderanno unico il vostro ambiente di lavoro.

Il desktop si presenta così: sempre uguale, con lo sfondo identico, e con le stesse funzionalità. Abbiamo deciso che vogliamo cambiare, non solo le configurazioni, ma anche alcune funzionalità per ottimizzare il lavoro e personalizzare il nostro PC.
Come fare? Basta seguire questi cinque consigli Windows 10.

Cinque trucchi Windows 10 per personalizzare l’ambiente di lavoro

In questo articolo vi indicheremo alcuni strumenti e vi suggeriremo alcune operazioni da eseguire per ottimizzare Windows 10, e rivoluzionare l’esperienza con il vostro ambiente di lavoro.

Come personalizzare il Menu start

Partiamo dal menu Start: una delle novità introdotte con Windows 10 è proprio la presenza del menu Start, che era scomparso con l’avvento di Windows 8. Una novità importante, dato che permette l’accesso diretto ad una serie di funzioni, da Cortana alla funzione di ricerca, oltre ovviamente alle altre App e alle funzioni di Windows 10.

Come personalizzarlo? Possiamo farlo ricorrendo ad alcuni applicativi:

Start is back. Volete trasformare il menu per renderlo identico a quello di Windows 7? Niente paura: possiamo farlo scaricando e installando questo tool. Dedicato ai nostalgici di questa configurazione, Start is back ha un costo di $2,99 ma può essere testato gratuitamente in versione Trial

Start 10. Anche questo applicativo lo possiamo installare in versione Prova per 30 giorni, e, come Start is back, ci permette di replicare l’esperienza tipica di Windows 7 con un Menu Start identico in ogni sua parte.

Start Menu Reviver: grazie a questo strumento gratuito, non torneremo indietro nel tempo, ma riusciremo a personalizzare e riorganizzare le voci di menu attraverso un’interfaccia dal design ottimizzato e in modalità Windows 7, abbinata al design a mattonelle tipico di Windows 8 e Windows 10.

Come disattivare le notifiche delle App

Una delle peculiarità di Windows 10 è che richiama l’ambiente mobile. E come l’ambiente mobile, anche in Windows 10 compaiono le notifiche delle App.

Se vogliamo disabilitarle sia per tutte le App che per singola App (per esempio, quella dei social o delle email), possiamo seguire questi semplici passaggi.
Clicchiamo sul Start Menu > Impostazioni e scegliamo la voce Sistema.

Trucchi Windows 10

Fatto l’accesso, si aprirà questa schermata da cui dobbiamo selezionare la voce Notifiche e azioni.

Possiamo quindi decidere se disabilitare le notifiche per tutte le App, oppure per singola App.
Per disabilitare le notifiche in toto, spostiamoci nell’area Notifiche, e disattiviamo la voce Ottieni notifiche delle App e da altri mittenti.

Trucchi Windows 10

Se invece vogliamo ottimizzare Windows 10 disattivando solo le notifiche di alcune App, dobbiamo semplicemente spostarci sulla voce Ottieni notifiche da questi mittenti, e disattivare la voce Attivato accanto all’App

Trucchi Windows 10

Come modificare la Barra delle applicazioni in Windows 10

Tra i trucchi Windows 10 che vi possiamo consigliare, c’è quello che ci permette di personalizzare la Barra delle applicazioni (Taskbar). Per farlo, basta semplicemente scaricare il software 7 Taskbar dal sito ufficiale e installarlo sul nostro PC.

Una volta fatto, si aprirà una schermata dalla quale possiamo personalizzare le diverse funzioni della Barra delle applicazioni – per esempio, possiamo nascondere o mostrare il tasto Avvio, oppure possiamo ridurre lo spazio tra gli elementi presenti nella taskbar.

Trucchi Windows 10

Personalizzare lo sfondo del desktop

Possiamo anche decidere di voler cambiare lo sfondo del desktop, optando per un colore oppure per un wallpaper animato.

Per cambiare il colore di sfondo di Windows 10, clicchiamo su Start Menu > Impostazioni e successivamente sulla voce Personalizzazione.

Trucchi Windows 10

Facciamo click sulla voce Sfondo che troviamo sulla sinistra, e dall’area a destra selezioniamo la voce Tinta unita dal menu a tendina, e scegliamo il colore di sfondo tra quelli disponibili oppure lo personalizziamo.

Trucchi Windows 10

Se invece vogliamo optare per un’immagine animata e non statica, dobbiamo rivolgerci a software dedicati, come Wallpaper Engine che ha un costo € 3,99  oppure DeskScapes che permette di utilizzarlo in versione free per 30 giorni, e a pagamento a partire da € 5,35

Installare i gadget

Un segno di discontinuità di Windows 8 e 10 rispetto a Windows 7 è la possibilità di installare i gadget sul nostro desktop. Se avete nostalgia di questi strumenti che immediatamente vi indicavano le condizioni meteo o l’utilizzo di memoria del PC, vi suggeriamo l’installazione di Widgets HD di Microsoft.

Dopo averlo installato sul nostro PC, lo avviamo, e dalla schermata scegliamo i gadget che vogliamo attivare sul desktop. Per sbloccare le funzionalità, è comunque necessario l’acquisto del Feature Pack a € 5,99

Trucchi Windows 10

Oppure possiamo installare 8Gadgets Pack tool gratuito che, una volta scaricato e avviato, ci permetterà di scegliere dall’elenco quali gadget attivare selezionandoli e trascinandoli sul desktop.

Trucchi Windows 10

Se invece abbiamo bisogno di aprire le impostazioni di Windows 10, possiamo consultare questa guida

Fonte foto copertina: news.microsoft.com/imagegallery/ (elaborazione)

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
guide personalizzazione scelte della redazione tech windows 10

ultimo aggiornamento: 24-12-2018


Navigare anonimi: basta il browser per essere in incognito e navigare protetti?

Scaricare foto da Instagram: scarichiamo il nostro archivio in una sola mossa!