Scaricare foto da Instagram non è facilissimo ma per fortuna, almeno per le nostre, c’è un modo per farlo rapidamente e senza fatica.

Scaricare foto da Instagram è reso volutamente complesso, anche e soprattutto per evitare copie, attribuzioni indebite e leak in generale. Il che andrebbe anche bene, se non fosse che la piattaforma ha reso piuttosto complicato anche scaricare le nostre stesse foto.

Almeno, fino a qualche tempo fa. Adesso, finalmente, è possibile salvare foto da Instagram in modo rapido, usando la funzione che ci permette di scaricare tutti i nostri dati presenti sulla piattaforma.

Come scaricare foto da Instagram attraverso il nostro account

Per la verità la procedura è piuttosto semplice, ma non è immediata. Infatti, dal momento che sfrutteremo la funzione che ci permette di scaricare tutti i nostri dati, il sistema richiederà fino a 48 ore per prepararli, e ci avviserà via mail.

Come prima cosa, apriamo la App di Instagram e spostiamoci sul nostro Profilo. Da qui usiamo il menu “hamburger” in altro a destra per aprire le opzioni aggiuntive. Il menu si aprirà di lato, facendo scorrere verso sinistra la pagina del nostro profilo. Qui scegliamo la voce Impostazioni che si trova in basso.

Scaricare foto da Instagram impostazioni

La voce che ci serve si trova piuttosto in fondo, quindi scorriamo la schermata verso il basso fino a trovare download dei dati. Tocchiamo questa opzione. Nella schermata che si apre dobbiamo confermare il nostro indirizzo di posta elettronica. Dopo qualche tempo, al massimo 48 ore, Instagram ci invierà una mail che contiene il collegamento per scaricare tutti i nostri dati. Seguiamo le istruzioni contenute nella mail e, all’interno del pacchetto, troveremo anche tutte le nostre foto.

Scaricare foto da Instagram download dei dati

Se preferiamo scaricare le foto da Instagram usando il PC, possiamo farlo collegandoci direttamente alla pagina instagram.com/accounts/privacy_and_security/ e scorrendo fino a trovare la stessa voce, download dei dati. Anche in questo caso dobbiamo solo confermare la nostra mail e aspettare.

Scaricare foto da Instagram da PC

Perché scaricare le foto archiviate su Instagram?

In generale, perché è sempre una buona idea conservare un archivio delle nostre cose in un posto che non sia “casa d’altri”. Poniamo per esempio il caso che il nostro account Instagram sia soggetto a un attacco hacker, oppure che abbiamo voluto “fare i furbi” e abbiamo commesso un illecito che ha causato la sospensione o la cancellazione dell’account. O, più semplicemente, abbiamo deciso di fare come fanno sempre più persone, cancellare gli account che usiamo poco o che non ci interessano più.

In tutti questi casi, le foto spariranno insieme all’account. Ecco perché, in generale, è sempre una buona idea averne una copia.

Fonte foto copertina: instagram-press.com/brand-assets/


Trucchi Windows 10: come personalizzare alcune configurazioni

Microsoft Word: come inserire un’immagine o un testo nell’intestazione