L’ex presidente americano Donald Trump ha annunciato la sua nuova candidatura alla Casa Bianca per l’anno 2024.

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump si candida di nuovo alla Casa Bianca. Lo ha annunciato durante un incontro con la stampa nella ballroom della sua residenza di Mar-a-Lago, in Florida. L’annuncio della sua candidatura è ufficiale: Trump ha già depositato le carte.

La notizia emerge durante il suo discorso di un’ora, in cui ne ha approfittato anche per attaccare anche l’attuale leader Joe Biden. “Il ritorno dell’America inizia oggi”. E prosegue: “Con lui (riferendosi a Biden, ndr) Paese in declino, umiliato e sull’orlo della guerra mondiale, non avrà altri 4 anni”. Infine ha concluso con un riferimento alle indagini di cui in questo ultimo periodo è stato protagonista: “Io vittima di indagini, più perseguitato di Al Capone”.

Trump e Pence
Trump

L’ex presidente Usa Donald Trump ha già depositato in sede di commissione elettorale federale (Fec) le carte per la sua candidatura alle elezioni, previste per l’anno 2024. L’ex leader Usa è formalmente è entrato in corsa per il posto alla Casa Bianca.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La critica nei confronti dell’attuale leader, Joe Biden

Durante il suo discorso ha dichiarato: “Per rendere nuovamente grande e gloriosa l’America, mi ricandido alla Casa Bianca”, ha detto il tycoon, fortemente acclamato. Nel suo discorso un’attenzione particolare si è rivolta verso l’operato di Biden, accusato da Donald Trump del “declino” e dell’”umiliazione” dell’America.

Poi ha ribadito che quando c’era lui in carica, il Paese era “in pace, prospero e rispettato sulla scena internazionale”. Biden ha asserito:”Vi assicuro che Joe Biden non avrà altri quattro anni. Questa non sarà la mia campagna, questa sarà la vostra campagna”, ha assicurato promettendo il ritorno del suo movimento Maga. “Ristabiliremo il tessuto della nostra nazione. Metteremo nuovamente l’America al primo posto”, dice ribadendo il suo slogano “America first”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-11-2022


Mattarella: “Migranti e clima da risolvere insieme”

G20: Meloni un’ora di colloquio con Biden e poi Erdogan