Agguato di ‘Ndrangheta: ucciso un pregiudicato in provincia di Reggio Calabria

La ‘Ndrangheta ha colpito di nuovo. In un agguato mafioso è stato ucciso un pregiudicato mentre è stato ferito un bambino di 10 anni.

SEMINARA (REGGIO CALABRIA) – La ‘Ndrangheta è ritornata a colpire. A Seminara, in provincia di Reggio Calabria, il pregiudicato Giuseppe Fabio Gioffré, è stato ucciso da due sicari nella mattina del 21 luglio. I killer non hanno avuto pietà del bambino di 10 anni che si trovava insieme a lui: il piccolo è stato raggiunto da un colpo.

Immediatamente ricoverato in ospedale di Reggio Calabria, le sue condizioni sono gravi e la prognosi resta riservata. Niente da far per il boss dell’omonima cosca che è morto sul colpo.

Carabinieri
Carabinieri (fonte foto https://www.facebook.com/carabinieri.it/)

Ucciso un pregiudicato in provincia di Reggio Calabria, indagano i carabinieri

Sul luogo dell’agguato sono arrivati i carabinieri che hanno effettuato i primi rilievi per cercare di capire la dinamica della sparatoria. Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, i due sicari con un fucile a pallettoni avrebbero aperto il fuoco contro Gioffré, colpendo anche il bambino che si trovava con lui. Il piccolo di origine bulgare è un grande appassionato di animali e come ogni giorno aveva raggiunto il pregiudicato per fare un giro nelle stalle di proprietà del pregiudicato.

Una visita che è stata fatale per il bimbo. I due sicari non hanno avuto pietà del bambino, colpito da un proiettile durante l’agguato a Gioffré. Il piccolo in questo momento sta lottando tra la vita e la morte all’ospedale di Reggio Calabria con i medici che viste le sue condizioni preferiscono non sciogliere la prognosi..

I carabinieri sono alla ricerca dei killer che sarebbero scappati a piedi. Gli inquirenti indagano per omicidio di stampo mafioso ma non si sbilanciano in attesa di avere i risultati definitivi dei rilievi effettuati sul luogo del fatto.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Per rimanere informato in tempo reale su tutto quello che succede nel mondo, iscriviti sul nostro canale Telegram, CLICCANDO QUI!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-07-2018

Francesco Spagnolo

X