In Ucraina Sloviansk rappresenta il punto decisivo per il futuro del conflitto: perché questa città è così strategicamente importante?

La guerra iniziata da Putin, che doveva essere lampo e semplice per l’esercito russo, si sta rivelando più difficile del previsto. Per questo secondo le ultime indagini dell’intelligence statunitense il presidente russo sarebbe pronto a cambiare strategia. In Ucraina Sloviansk è considerata il campo di battaglia più importante per l’esito del conflitto.

La nuova strategia di Putin secondo gli esperti è rivolta a conquistare, entro i primi di maggio, il Donbass e altre parti dell’Ucraina orientale. In questo contesto Sloviansk, situata a circa 300 chilometri da Kiev, secondo l’intelligence statunitense sarà al centro della guerra nelle prossime settimane.

Sloviansk è una città grande che conta più di 100mila abitanti. L’esercito russo sta avanzando attraverso l’autostrada M03 che da Kharkiv, zona nord del Paese, scende verso il Donbass per arrivare a Sloviansk. Quest’ultima è considerata così importante perché se i russi dovessero prenderne il controllo avrebbero un libero accesso verso il Sud.

guerra ucraina carroarmati trasporto
guerra ucraina carroarmati trasporto

L’eventuale controllo di Sloviansk ricongiungerebbe l’avanzata russa con l’esercito già presente a Mariupol (che non è ancora caduta del tutto). L’unione delle due forze russe rischierebbe di accerchiare completamente le truppe ucraine e i vari poli del Paese potenzialmente senza via di scampo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Lo scenario possibile e la difesa ucraina

Se l’accerchiamento dell’esercito russo dovesse riuscire per l’Ucraina la situazione diventerebbe in netto peggioramento. In questo modo Putin otterrebbe quello che probabilmente ha sempre voluto: apparentemente il controllo del Donbass, dove lui ha riconosciuto recentemente le repubbliche autonome. Ma in realtà otterrebbe la piena caduta dell’Ucraina.

Intanto l’esercito ucraino si sta preparando per proteggere Sloviansk dall’avanzata nemica. Nei prossimi giorni questo conflitto potrebbe essere uno dei più violenti della guerra attualmente in atto. Secondo l’Institute for the Study of the War (ISW) la caduta o meno di Sloviansk sarà fondamentale per l’esito della guerra in Ucraina.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-04-2022


Incendiata villa a Como di un oligarca russo

Bimbo autistico denigrato dalle maestre, la mamma: “Messaggi di odio”