Udinese-Milan, Lasagna: "Giocato bene, ma quella sciocchezza..."

Udinese-Milan, l’amarezza di Lasagna: “Giocato bene, ma quella sciocchezza…”

L’attaccante dell’Udinese ha lodato la buona prova dei suoi contro il Milan, nonostante l’amaro in bocca per la rete subita in pieno recupero

Sembrava tutto ormai scritto. Udinese e Milan parevano accontentarsi dello 0-0: un punto che serviva all’Udinese per dare continuità al bel pari di Genova, allontanando lo spettro delle quattro sconfitte consecutive. Pari che avrebbe anche potuto accontentare un Diavolo andato alla Dacia Arena con gli uomini contati. Capitan Alessio Romagnoli, però, aveva in mente tutt’altro finale per la partita di ieri in Friuli: il suo gran sinistro, a tempo abbondantemente scaduto, ha dato agli uomini di Gattuso una vittoria dal peso specifico fondamentale nella corsa Champions. Kevin Lasagna, ai microfoni di Udinese Tv, ha ripercorso quei momenti.

Lasagna dopo Udinese-Milan: “Abbiamo giocato a viso aperto”

L’ex attaccante del Carpi ha commentato la partita dal canale tv ufficiale della squadra bianconera. Le sue parole esprimono soddisfazione per la bella prova sciorinata, ma anche amarezza per l’ingenuità di Opoku che ha dato il la al gol.

E’ un peccato, perché comunque avevamo giocato per 95 minuti a viso aperto, con occasioni da una parte e dall’altra. E’ stata una bella partita. Nel finale, poi, abbiamo commesso una sciocchezza. Tanti di noi sono ancora giovanissimi e, per questo, devono migliorare nell’intelligenza tattica. Abbiamo comunque ben figurato contro un ottimo Milan: dobbiamo ripartire da questa prestazione“.

Alessio Romagnoli

Kevin Lasagna, le sue cifre stagionali

Sempre impiegato dall’allenatore Velazquez, Kevin Lasagna ha totalizzato quest’anno in maglia bianconera 10 presenze in campionato, segnando due reti, più un’apparizione in Coppa Italia. Lo scorso anno, sempre a Udine, la punta aveva messo a segno 12 gol in 29 partite, più altre due segnature in Coppa.

Sono in tutto 40 le reti segnate nei professionisti, tra Carpi e Udinese. Fino al 2014, infatti, Lasagna ha militato nel mondo dilettantistico, dividendosi tra campionato di promozione (con la Governolese) e Serie D, con Cerea ed Este.

 

ultimo aggiornamento: 05-11-2018

X