Un uomo di 70 anni è morto folgorato a Como mentre lavorava in una vigna. Rimasto ferito un 29enne.

COMO – Un uomo di 70 anni è morto folgorato a Como nella mattinata di venerdì 13 agosto 2021. Secondo quanto riferito da La Repubblica, la vittima stava lavorando ad una vigna quando, per motivi ancora da accertare, c’è stata una scossa e i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Sul posto c’era anche un ragazzo di 29 anni, trasportato in ospedale per alcune ferite alle gambe. Le sue condizioni, però, non sembrano destare particolari preoccupazione ai medici. E’ stata aperta un’indagine per accertare meglio quanto successo.

70enne morto in provincia di Como, la ricostruzione dell’incidente

La ricostruzione dell’incidente è ancora al vaglio degli inquirenti. Secondo le prime informazioni, l’uomo era al lavoro in una vigna con un generatore quando è rimasto folgorato. Non si conoscono i motivi di questa tragedia e sono in corso tutti gli approfondimenti del caso da parte delle autorità locali.

Il personale medico, chiamato subito dopo l’incidente, non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Rimasto ferito, anche se in modo non grave, il ragazzo di 29 anni che si trovava con lui. Il giovane potrebbe essere ascoltato nelle prossime ore ancora una volta dagli inquirenti per avere maggiori informazioni su quanto successo.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Incidenti sul lavoro, è emergenza in Italia

E’ emergenza incidenti sul lavoro in Italia. L’ennesima tragedia avvenuta a Como potrebbe portare i sindacati a chiedere ancora una volta un incontro urgente al Governo per arrivare ad una soluzione definitiva. Il ministro Orlando ha ribadito l’impegno di questo esecutivo e nei primi giorni di settembre potrebbero iniziare tutte le interlocuzioni per definire tutti i dettagli di una legge, che potrebbe essere approvata davvero in tempi brevi.


Covid, si avvicina la terza dose di vaccino. Chi dovrebbe farla e quando dovrebbero iniziare le somministrazioni

Emergenza incendi, fiamme a Tivoli: evacuate diverse persone