Uomo morto vicino all'ospedale: è stato accoltellato e abbandonato
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Uomo morto vicino all’ospedale: è stato accoltellato e abbandonato

Assassino con coltello

Tragedia a Reggio Calabria, uomo accoltellato e abbandonato nei pressi dell’ospedale: muore poco dopo il ritrovamento.

Un uomo di 40 anni è stato trovato morto nei giardini di un ospedale a Reggio Calabria. Nonostante i tentativi disperati di soccorso da parte del personale medico, l’uomo è deceduto poco dopo il ritrovamento.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Le indagini della polizia, come riportato da Fanpage.it, sono in corso per identificare la vittima e chiarire le circostanze del tragico evento.

coltello arma criminale

Uomo abbandonato vicino all’ospedale: cosa è successo?

Il drammatico ritrovamento è avvenuto nei giardini dell’ospedale “Morelli”, situato nella zona sud di Reggio Calabria. L’uomo, accoltellato e abbandonato da qualcuno nei pressi dell’ospedale, era ancora vivo quando è stato scoperto.

I tentativi di soccorso da parte del personale medico si sono purtroppo rivelati inutili: l’uomo è deceduto a causa delle gravi ferite riportate.

Sul posto sono immediatamente arrivati gli agenti delle Volanti e della squadra mobile della Polizia di Stato, insieme alla Polizia scientifica per effettuare i rilievi necessari.

L’assenza di documenti di riconoscimento ha complicato l’identificazione della vittima. Gli investigatori stanno cercando di risalire all’automobile che ha trasportato l’uomo fino all’ospedale.

Le indagini in corso

Gli inquirenti lavorano per identificare la vittima e scoprire le circostanze dell’accaduto. Le autorità stanno lavorando per individuare l’automobile coinvolta e le persone che hanno abbandonato l’uomo in fin di vita.

Secondo alcune fonti locali, una Fiat Punto grigia, sospettata di essere legata all’accaduto, è stata fermata presso i traghetti a Villa San Giovanni.

Il personale della sicurezza dell’ospedale “Morelli” ha riferito che il veicolo si è allontanato molto velocemente, rendendo impossibile il fermo immediato. La Procura della Repubblica di Reggio Calabria è stata prontamente informata e sta coordinando le indagini.

Tutta la città ha espresso profondo sgomento per l’accaduto ed aspetta gli esiti delle indagini per comprendere a cosa è successo.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2024 17:55

Allarme tornado, diversi morti e feriti: le spaventose immagini

nl pixel