La moglie allarma i Carabinieri della scomparsa nei boschi del marito, ma l’uomo stava cenando in un’osteria di Lace.

L’uomo di 61 anni esce dacasa a mezzogiorno per andare a castagne nei boschi della zona. In serata la moglie non lo vede tornare e non riceve risposta a nessuna chiamata sul telefono, così allarma i Carabinieri della sua scomparsa. Dopo due ore di ricerche, l’uomo viene raggiunto in un’osteria dove stava cenando.

Carabinieri
Carabinieri

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La presunta scomparsa

Nella zona di Biella, tra Borgofranco d’Ivrea, Andrate e Donato, un uomo era uscito di casa per andare a castagne. Non vedendolo tornare, in serata la moglie lo chiama insistentemente senza ricevere risposta, quindi allarmata decide di avvertire i Carabinieri.

L’uomo di 61 anni si era recato nei bosci della zona verso mezzogiorno, ma in serata ancora nessuna traccia del suo ritorno a casa. Dopo l’avviso di scomparsa da parte di sua moglie, i Carabinieri hanno concentrato le ricerche nella zona di Andrate, partendo dall’ultimo segnale del telefono cellulare dell’uomo che ha squillato a vuoto.

Dopo le ricerche di Vigili del Fuoco e Carabinieri, verso le 21 l’uomo è stato trovato a Donato Biellese, in un’osteria di Lace dove stava cenando.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 29-10-2022


Circo Orfei, incidente per trapezista durante lo spettacolo

Royal Navy: molestie sessuali su donne in servizio