È accaduto in un bar di Torino: l’uomo ha tentato di rapire la bambina di appena nove mesi che si trovava nel passeggino. È stato arrestato dagli uomini della Polizia Municipale.

Minuti di paura e apprensione in un bar di Torino, dove un uomo di 57 anni, un professore di liceo, ha tentato di rapire una bambina di nove mesi dal passeggino. L’uomo è stato fermato e poi arrestato dagli uomini della Polizia Municipale.

Torino, tenta di rapire una bambina di nove mesi dal passeggino: arrestato un uomo di 57 anni

L’episodio è avvenuto in un bar di Torino. L’uomo, un professore di liceo di 57 anni, si è avvicinato ad una bambina che si trovava nel passeggino e ha tentato di rapire la piccola di appena nove mesi. L’uomo è stato prontamente fermato e poi è stato arrestato dagli agenti della Polizia Municipale.

I presenti, prontamente intervenuti per sventare il rapimento, si sono scagliati contro il 57enne che ha rischiato di essere linciato dalle persone che lo hanno circondato, evidentemente spaventati per il tentativo di rapimento.

Non è chiaro al momento per quale motivo l’uomo volesse rapire la piccola di appena nove mesi. Si ipotizza che fosse in un momento di poca lucidità alla luce delle sue condizioni di salute.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Polizia locale
Polizia locale

Il soggetto sarebbe in cura presso il Reparto Psichiatrico dell’ospedale Molinette

Il soggetto arrestato dagli agenti della Municipale, stando a quanto appreso e riferito dall’Ansa, sarebbe già noto alle forze dell’ordine per un precedente di tentato omicidio. L’uomo sarebbe in cura presso il reparto Psichiatrico dell’ospedale Molinette e sembra che avesse smesso di seguire la cura consigliata dai medici. Inoltre negli ultimi giorni il professore non si sarebbe presentato a lavoro.

ultimo aggiornamento: 01-10-2021


Vaccino Covid, effetti collaterali più forti dopo la terza dose?

58enne morto dopo essere stato colpito da un pugno, arrestato un ragazzo