La Procura europea ha aperto un’indagine sull’acquisto dei vaccini anti-covid da parte dell’Ue. Arriva la conferma pubblica.

In un comunicato diffuso, la Procura europea ha deciso di confermare la notizia sull’indagine in corso. “Questa eccezionale conferma arriva dopo un interesse pubblico estremamente elevato” sul tema. Ma non vengono forniti ulteriori dettagli sulle indagini. Trova diretta conferma quindi, la notizia dell’inchiesta aperta sui contratti europei per la fornitura di vaccini anti-Covid.

Non è la prima notizia relativa alla gestione poco chiara e di notizie sulla gestione poco trasparente dei negoziati sui contratti di fornitura di vaccini anti-coronavirus da parte della Commissione europea. Già nell’aprile 2021 il New York Times aveva rivelato “chiamate e sms” tra Ursula von der Leyen e l’amministratore delegato di Pfizer Bourla. Secondo il quotidiano americano la presidente della Commissione aveva trattato per la fornitura di 1,8 miliardi di dosi di vaccino anti-Covid, senza dare nessun chiarimento in seguito.

Europa Unione europea UE
Europa Unione europea

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La vicenda poco trasparente passa ad un organo indipendente

Questo ha spinto la mediatrice europea O’Reilly ad avere accesso pubblico a conversazioni confidenziali. La risposta della Commissione Ue è stata quella di non riuscire a trovare gli sms scambiati con l’Ad di Pfizer. Invitato a rispondere davanti a una commissione parlamentare, Bourla ha preferito non partecipare. Una scelta che non è stata vista in modo positivo dagli europarlamentari.

Ora la questione è passata in mano della procura europea che è un organismo indipendente dell’Ue responsabile delle indagini e del perseguimento dei reati finanziari, tra cui la frode, il riciclaggio di denaro e la corruzione. La conferma sull’indagine in corso, tuttavia, non precisa per quale tipo di reato o per quale contratto nello specifico si siano attivati gli inquirenti Ue.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-10-2022


Iran: incendio nel carcere dove si trova Alessia Piperno

Pechino minaccia: “Riprenderemo Taiwan anche con la forza”