Si ipotizza che entro il mese di settembre, sarà disponibile il vaccino Covid aggiornato. Sono fortemente consigliati per gli over 60.

Roberto Speranza: “I positivi devono stare a casa, sui giorni valuta il Consiglio superiore di sanità. Per le elezioni c’è il voto domiciliare.” Secondo i dati raccolti sulla popolazione, soltanto il 20% degli over 80 avrebbe ricevuto la quarta dose. Nel frattempo, a settembre arriva il vaccino aggiornato.

Secondo Giorgio Palù, il presidente dell’Agenzia italiana del farmaco, è indispensabile utilizzare i mezzi attualmente disponibili per proteggersi dal virus, anziché aspettare le novità. In settembre arrivano i nuovi vaccini aggiornati, consigliati fortemente per gli over 60.

Vaccino Covid

Il presidente dell’Agenzia italiana del farmaco, ha spiegato che il vaccino “andrebbe somministrato a tutti gli over 60 a prescindere dalla presenza o meno di patologie. Del resto è quello che si fa con il vaccino antinfluenzale”. Per quanto riguarda i vaccini aggiornati Ba4 e Ba5, “bisognerebbe aspettare l’inverno. Troppo in là”.

E continua in un’intervista rilasciata al giornale “La Stampa”: “Il è che gli anziani non si fanno convincere a fare il booster perché c’è l’evidenza delle reinfezioni e in più attendono i vaccini aggiornati. Ma invece sarebbe bene si proteggessero intanto con i vaccini attuali che continuano ad essere efficaci contro le forme gravi di malattia”.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Chi sono le categorie a rischio

In merito alla questione vaccini aggiornati, il sottosegretario della Salute Pierpaolo Sileri ha dichiarato che “a breve uscirà la circolare” sui vaccini adattati ad Omicron 1 “ma abbiamo già l’ok dell’Ema e dell’Aifa. Nei prossimi giorni saranno disponibili i due vaccini aggiornati alle Regioni e il richiamo sarà per gli over 60 e per i fragili, anche non over 60, su indicazioni del medico di famiglia”.

Il sottosegretario ha inoltre precisato: “Il consiglio è iniziare subito con coloro cha hanno più fragilità e dagli anziani che hanno fatto l’ultima dose da più di sei mesi. Se uno ha fatto l’infezione più recentemente dovrà attendere”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-09-2022


Tra i documenti sequestrati a Trump ci sono segreti nucleari

Liz Truss si insedia a Downing Street: “Supereremo la tempesta”