Non si fanno male Venezia e Genoa, finisce 1-1 al gol di Herny risponde il primo gol in Serie A di Ekuban. Partita spettacolare.

Scontro salvezza che finisce in parità tra Venezia e Genoa, Yeboah fallisce la palla della vittoria. Primo tempo che inizia molto lentamente ma al decimo il tiro di Cambiaso vicino al palo alza gli animi.

Aramu per Ceccaroni che di testa non trova la porta da buona posizione. Poi la rete, corner dello stesso Ceccaroni che trova da posizione ravvicinata Henry che non può sbagliare, vantaggio Venezia.

Crnigoj ci prova dalla distanza ma non trova la porta. Nani per Aramu che spreca clamorosamente la possibilità del pareggio con un diagonale fuori.

Arriva il pareggio del Genoa: Destro per Ekuban che salta Caldara e di sinistro mette in rete sul primo palo. Primo tempo che finisce senza ulteriori sussulti se non per il giallo a Caldara.

Serie A
Serie A

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il secondo tempo della partita

Lo scontro salvezza tra Genoa e Venezia si apre con un secondo tempo più acceso ma dove non ci saranno sussulti. Henry serve Aramu che non trova la porta grazie all’intervento di Ostigard.

Punizione di Aramu che mette in mezzo per Caldara che viene anticipato davanti la linea di porta da Ostigard. Inizia la girandola di sostituzioni per le due squadre. A cinque minuti dalla fine occasione per la vittoria del Genoa, Cambiaso crossa per il colpo di testa di Yeboah che trova il salvataggio in extremis di Svoboda.

Il minuto dopo il tentativo decisivo è di Johnsen che trova in contropiede Aramu che tutto solo non riesce ad incrociare sul secondo palo, mandando a lato il pallone.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 20-02-2022


Inter-Sassuolo: probabili formazioni, Scamacca sfida Lautaro Martinez

Venezia, Zanetti: “C’era una posta alta in palio, volevamo vincere”