UEFA Nations League, conclusa la fase a gironi: i verdetti
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

UEFA Nations League, conclusa la fase a gironi: i verdetti

Il resoconto completo della UEFA Nations League: semifinaliste, promosse e retrocesse al termine della fase a gironi.

ROMA – La fase a gironi della UEFA Nations League si è conclusa. Andiamo a vedere le squadre che hanno ottenuto la qualificazione alle Final Four ma anche tutte le promozioni e le retrocessioni.

Roberto Mancini Italia Giovanni Branchini convocati Italia
Roberto Mancini Italia

UEFA Nations League, i gironi

Di seguito il resoconto completo delle leghe:

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Lega A

La massima serie di questa UEFA Nations League è stata ricca di sorprese. Germania e Croazia dovranno ripartire dalla B insieme a Polonia e Islanda ma i risultati inaspettati sono arrivati anche nelle qualificazioni in semifinale. Se Portogallo e Inghilterra potevano essere pronosticabili, per Svizzera e Olanda il discorso è completamente diverso. Andiamo a vedere nel dettaglio le classifiche dei gruppi:

Gruppo 1

Olanda, Francia 7; Germania 1

Gruppo 2

Svizzera, Belgio 9; Islanda 7

Gruppo 3

Portogallo 8; Italia 5; Polonia 2

Gruppo 4

Inghilterra 7; Spagna 6; Croazia 4

Lega B

Nella Serie B della UEFA Nations League la grande sorpresa è stata rappresentata dalla Svezia. I giallo-blu sembravano spacciati ma con due vittorie consecutive ottengono la promozione. Insieme a lei salgono anche Ucraina, Bosnia-Erzegovina e Danimarca. Retrocessione per Slovacchia, Turchia, Irlanda del Nord e Irlanda.

Gruppo 1

Ucraina 9; Repubblica Ceca 6; Slovacchia 3

Gruppo 2

Svezia, Russia 7; Turchia 3

Gruppo 3

Bosnia-Erzegovina 10; Austria 7; Irlanda del Nord 0

Gruppo 4

Danimarca 8; Galles 6; Irlanda 2

Lega C

Nella terza divisione della UEFA Nations League le promozioni sono arrivate per Scozia, Finlandia, Norvegia e Serbia. Retrocesse come ultime Lituania, Slovenia ed Estonia mentre Cipro dovrà ripartire dalla serie inferiore perché ha concluso come peggiore terza rispetto ad Albania, Grecia e Montenegro.

Gruppo 1

Scozia 9; Israele 6; Albania 3

Gruppo 2

Finlandia 12; Ungheria 10; Grecia 9; Estonia 4

Gruppo 3

Norvegia 13; Bulgaria 11; Cipro 5; Slovenia 3

Gruppo 4

Serbia 14; Romania 12; Montenegro 7; Lituania 0

Lega D

Nessuna retrocessione ma solamente promozione nell’ultima Lega della UEFA Nations League. La prossima edizione disputeranno la serie superiore Georgia, Bielorussia, Kosovo e Macedonia che hanno vinto i rispettivi gruppi.

Gruppo 1

Georgia 16; Kazakistan 6; Lettonia, Andorra 4

Gruppo 2

Bielorussia 14; Lussemburgo 10; Moldavia 9; San Marino 0

Gruppo 3

Kosovo 14; Azerbaigian 9; Isole Far Oer 5; Malta 3

Gruppo 4

Repubblica di Macedonia 15; Armenia 10; Gibilterra 6; Liechtenstein 4

fonte foto copertina https://twitter.com/EURO2020

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2018 10:45

Mercato Milan – Salgono le quotazioni di Sensi, per la difesa…

nl pixel