Milan, crack Bonaventura: piacciono Sensi e Barak

Milan, crack Bonaventura: piacciono Sensi e Barak

L’infortunio di Jack Bonaventura è un macigno pesantissimo in casa Milan: sono due, al momento, le alternative al jolly ex Atalanta

Andare avanti, nonostante tutto. Il calcio, ad altissimi livelli, impone di non fermarsi a riflettere, guardando indietro e vedendo ciò che è stato. Il grave ko di Giacomo Bonaventura è stata una mazzata per Gattuso, già costretto a fare a meno del metronomo Lucas Biglia. L’obiettivo di Leonardo è adesso quello di cercare un calciatore di caratteristiche simili a quelle del numero 5 del Milan. Le piste calde, secondo radiomercato, sono al momento due: ecco quali

Milan, idea Stefano Sensi per gennaio

Le quotazioni di Stefano Sensi stanno sensibilmente lievitando in queste ultime ore. E’ la Gazzetta dello Sport a rilanciare con forza il nome del centrocampista del Sassuolo, giocatore in grande crescita nel corso di questa stagione. La rosea ribadisce che la politica di patron Squinzi, solitamente, non spinge gli emiliani a lasciar partire i calciatori più forti a metà stagione.

In caso però di adeguate garanzie in merito al riscatto estivo, l’ex presidente di Confindustria potrebbe fare uno strappo alla regola, dato anche il vecchio amore per i colori rossoneri. Al momento, dunque, Sensi supera anche Leo Paredes, dato che la trattativa con lo Zenit per il calciatore argentino è molto complicata (i russi non si smuovono dalla richiesta iniziale di 25 milioni).

Stefano Sensi
Fonte foto: https://www.facebook.com/stefanosensi10/

Milan-Barak: nuova idea in mezzo al campo

L’interessamento per Antonin Barak, giocatore dell’Udinese, non è in realtà una totale novità per il Milan. Autore lo scorso anno di un gran campionato, il ceco è stato utilizzato con non molta continuità dall’ex tecnico dei friulani Velazquez (8 presenze in Serie A, finora).

L’interessamento del Milan è stato riportato da varie testate, tra cui Tuttoudinese.it, chiaramente molto vicina alla società friulana. Secondo il portale Transfermarkt, il calciatore ha una valutazione di 14 milioni di euro, mentre il suo contratto scade il 30 giugno del 2022.

ultimo aggiornamento: 21-11-2018

X