I leader di destra Meloni, Salvini e Berlusconi si sono incontrati durante un vertice ad Arcore. Il centrodestra: “Importanti passi avanti”.

La leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ha incontrato durante un vertice ad Arcore Matteo Salvini, leader della Lega, e Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia. Lo scopo del vertice, è di “procedere più speditamente possibile per la formazione dell’esecutivo”. La Lega ha asserito: “Pronti con la nostra squadra”.

Giorgia Meloni

Durante la riunione, i leader dei tre partiti di destra, si sono confrontati sulle imminenti scadenze istituzionali, nonché sulla necessità di avere un governo stabile e forte, capace di rispondere prontamente alle urgenze dell’Italia. Prima questione tra tutte, quella legata al caro energia.

In merito alla questione energia, il centrodestra ha fatto degli importanti passi avanti verso la strada per la formazione dell’esecutivo. La notizia è giunta attraverso lo stesso centrodestra: “Importanti passi avanti”. Sono queste le asserzioni del movimento in sede del vertice di Arcore.

La Lega, da parte sua, “ha chiara la propria squadra di governo ed è pronta, ai massimi livelli. Le priorità del partito di Matteo Salvini sono la difesa degli stipendi, delle pensioni e del lavoro degli italiani, partendo da un Decreto ferma-bollette che, visti i ritardi europei, non può più essere rinviato”. A riferirlo alcune fonti del partito politico.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il post di Meloni

Invece, in tutta questa situazione, Giorgia Meloni ha attaccato la sinistra attraverso un post scritto sulla sua pagina Facebook ufficiale. Il post: “Stiamo vivendo un paradosso in cui la sinistra scende in piazza contro le politiche del Governo Meloni non ancora formato. Comprendo la voglia di protestare dopo anni di Esecutivi inconcludenti che ci hanno condotto nell’attuale disastrosa situazione, ma il nostro obiettivo sarà restituire futuro, visione e grandezza all’Italia. A breve volteremo finalmente pagina“.

Il post aveva l’aria di riferirsi alla manifestazione della Cgil in piazza a Roma. Successivamente, Fratelli d’Italia ha precisato la natura del post. “Si precisa che non c’è alcuna relazione tra il post pubblicato questa mattina su Facebook da Giorgia Meloni e la manifestazione della Cgil di oggi a Roma, che a quanto risulta non è stata organizzata per protestare contro Meloni. ll post del presidente di FdI si riferisce, infatti, alle manifestazioni organizzate nei giorni scorsi in varie città italiane, in cui tra le altre cose sono state bruciate in piazza delle immagini di Meloni”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 09-10-2022


Piano Meloni: tra le misure, aumenti degli stipendi

Governo, quali sono le scadenze dei primi 100 giorni?