Via libera del Cts al prolungamento della scadenza del Green Pass: la certificazione verde dovrebbe essere valida per 12 mesi.

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato il via libera al prolungamento della scadenza del Green Pass, che sarà valido per 12 mesi e non più per nove. Manca solo il via libera ufficiale ma di fatto il parere positivo del Comitato Tecnico scientifico apre la strada alla proroga.

Green Pass, il Cts dice sì al prolungamento della scadenza

Al termine della riunione che si è tenuta nella giornata del 27 agosto, il Comitato Tecnico Scientifico ha espresso un parere positivo alla proposta di prolungare la scadenza del certificato. Il via libera è ovviamente condizionato ai nuovi dati scientifici. Nel caso in cui nuove evidenze scientifiche dovessero suggerire una nuova strada allora si procederebbe con una revisione della valutazione. In base alle informazioni raccolte, la scadenza dovrebbe essere prorogata sia per i vaccinati sia per le persone guarite dal virus.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Green Pass
Green Pass

L’efficacia dei vaccini

Il discorso è legato sostanzialmente alla durata della protezione garantita dai vaccini. L’ipotesi è dopo il completamento del ciclo vaccinale la protezione possa durare almeno un anno. Da qui la decisione di prolungare la validità del Green Pass da nove a dodici mesi. Evidentemente se nuovi studi dovessero dimostrare che la copertura del vaccino dura meno di un anno allora si aprirebbe una nuova questione: quella legata alla somministrazione della terza dose del vaccino.

Vaccino Covid AstraZeneca
Vaccino Covid AstraZeneca

Il commento di Locatelli

Commentando l’ipotesi di prolungare la scadenza della certificazione verde, il Professor Franco Locatelli ha parlato di un’ipotesi “più che ragionevole anche alla luce della progressiva acquisizione d’informazioni sulla durata della risposta vaccinale“. Il coordinatore del Cts ha poi sottolineato come al momento non ci sono evidenze che lasciano presupporre una perdita dell’effetto protettivo nei primi soggetti che hanno ricevuto il vaccino. Ovviamente si tratta di studi in corso e in continua evoluzione. Sostanzialmente studi in tempo reale sui primi soggetti vaccinati.

Di seguito la video guida sul Green Pass con le regole in vigore dal 6 agosto.

coronavirus primo piano vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 27-08-2021


Istat, cala la fiducia di consumatori e imprese

Afghanistan, raid degli Usa: ucciso con un drone il pianificatore dell’attentato a Kabul