Videoconferenza tra il premier Conte e gli imprenditori. Il primo ministro: “Valutiamo riaperture anticipate”.

ROMA – Videoconferenza tra il premier Conte e gli imprenditori sul dl maggio. Il presidente del Consiglio ha garantito l’impegno per dare la liquidità alle imprese oltre la possibilità di fare qualche riapertura anticipata.

Dal Governo – ha assicurato il primo ministro italiano – non c’è alcuna volontà di protrarre questo lockdown residuo. Se c’è la possibilità di anticipare qualche data, possiamo anche valutare delle aperture ulteriori“.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Fontana scrive a Conte: “Smart working e trasporti potenziati”

Il premier Conte nelle ultime ore ha ricevuto anche una lettera del governatore Fontana che ha avanzato delle proposte per la ‘fase 2’: smart working e trasporti potenziali.

Sono tre – si legge nella nota della Regione – le necessità evidenziate dal governatore: evitare il sovraffollamento sui mezzi di trasporto attraverso il cambiamento degli orari di ingresso negli uffici, garantire controlli efficaci sulla salita nei mezzi pubblici e sul distanziamento tra i viaggiatori e aiutare le famiglie che hanno bambini in età scolare. Abbiamo ribadito, quindi, la necessità di insistere con lo smart working e potenziare il trasporto su gomma“.

Attilio Fontana
Db Milano 05/11/2019 – Inaugurazione dell’Anno Accademico del Politecnico di Milano / foto Daniele Buffa/Image nella foto: Attilio Fontana

Confronto quotidiano tra Governo e Regioni

Il confronto tra il premier Conte e gli altri esponenti del Governo e i presidenti delle Regioni è quotidiano. Nei prossimi giorni il presidente del Consiglio potrebbe decidere di accelerare sulle riaperture con molti negozi che, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbero riavviare i motori in anticipo rispetto a quanto preventivato.

La decisione definitiva, però, sarà presa solo in prossimità della scadenza dell’attuale dpcm in vigore (fissata per il 17 maggio) e in base alle linee guida dell’Inail. Queste dovrebbero essere comunicate tra il 14 e il 15 con il comitato tecnico-scientifico chiamato a prendere decisioni importanti per il futuro del Paese.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://twitter.com/Palazzo_Chigi

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 07-05-2020


Scontro sui migranti. Bellanova valuta dimissioni

Israele, la Corte Suprema dà l’ok all’accordo di governo Netanyahu-Gantz