Il Siviglia ci prova per Vincenzo Montella: con un ingaggio in meno il Milan guarda agli allenatori svincolati

Siviglia, occhi puntati su Vincenzo Montella: gli spagnoli a caccia del sostituto di Berizzo, il Milan pronto a cogliere l’occasione.

Spedizione italiana per i dirigenti del Siviglia, sbarcati a Roma per incontrare una serie di allenatori alla ricerca del sostituto di Berizzo, fresco di esonero alla luce dei risultati decisamente deludenti. Sulla lista degli spagnoli spicca il nome di Vincenzo Montella, da poco esonerato dai rossoneri ma ancora sotto contratto con il Diavolo.

Milan, scatta il caso allenatore

Proprio il nome di Montella è tornato in auge in casa Milan dopo i risultati negativi incassati da Gennaro Gattuso. Secondo diverse fonti la dirigenza rossonera starebbe pensando all’esonero – prematuro – di Rino qualora dovesse perdere in TIM Cup contro l’Inter. Il primo nome sulla lista di Fassone e Mirabelli sarebbe proprio quello di Montella, una soluzione a costo zero perché l’Aeroplanino è già sul libro paga dei rossoneri. E qui spunta il Siviglia. Se l’operazione dovesse andare in porto e l’Aeroplanino dovesse accettare la destinazione spagnola, il Milan si libererebbe di un ingaggio importante che gli consentirebbe  di guardare al mercato degli svincolati per sostituire Gennaro Gattuso nel caso in cui si decidesse di procedere con un nuovo ribaltone in panchina.

Difficile infatti che i rossoneri possano sfidare l’umore dei tifosi richiamando Montella, protagonista di un inizio di stagione deludente: le vie a disposizione sono due: o dare tempo a Gattuso o cambiare radicalmente, scenario realizzabile solo con il passaggio di Montella al Siviglia.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-12-2017

Nicolò Olia