Il virus H5N8 potrebbe scatenare un’altra pandemia. L’allarme arriva dalla Cina: cosa sappiamo sulla nuova minaccia.

Mentre il mondo inizia a vedere la luce in fondo al tunnel e la fine dell’incubo legato al Covid, preoccupa un nuovo virus l’H5N8, che potrebbe scatenare una nuova pandemia, ipotizzano diversi esperti.

Il virus H5N8 potrebbe scatenare un’altea pandemia

H5N8 è un nuovo virus aviario che ha attirato l’attenzione degli esperti, che lo considerano una minaccia. L’allarme arriva dalla Cina, per la precisione da due scienziati che hanno ripercorso la storia dell’aviaria. Il virus ha acceso diversi focolaio in pollami di allevamento e tra uccelli selvatici in diverse parti del mondo. L’ipotesi dei due esperti, messa nero su bianco in uno studio considerato di interesse, è che il virus H5N8 possa essere trasmesso ai mammiferi. Incluso l’uomo.

Laboratorio Coronavirus
Laboratorio Coronavirus

L’allarme degli esperti

Nello studio si evidenzia come i primi casi di infezione nell’uomo siano stati registrati già lo scorso mese di dicembre. I due scienziati suggeriscono di avviare un’attenta attività di monitoraggio per evitare di farsi trovare impreparati, come accaduto con il Covid-19. I due studiosi ritengono che l’attività di monitoraggio, alla luce della diffusione del virus, debba essere una priorità a livello mondiale.

Un’era di pandemie

L’ipotesi di molti esperti è che il mondo stia entrando in un’epoca di pandemie. Il Covid-19 non sarà quindi un caso unico. Il mondo deve prepararsi ad affrontare nuovi virus che potrebbero essere anche più mortali del nuovo coronavirus. Per questo per tutti la priorità deve essere quella di investire nel sistema sanitario e nella prevenzione.


23 maggio 1992: la tragedia di Capaci e la morte di Giovanni Falcone

Vaccino Covid, quanto dura l’immunità