Visita a sorpresa di Papa Francesco in un negozio di dischi di una vecchia amica a Roma. Il Pontefice non ha comprato nulla.

ROMA – Visita a sorpresa di Papa Francesco in un negozio di dischi a Roma. Come riportato dall’Adnkronos, nel pomeriggio di martedì 11 dicembre il Pontefice ha deciso di andare a trovare una vecchia amica, proprietaria di Magic Sound, negozio che si trova al Pantheon.

Bergoglio, a differenza di quanto fatto altre volte, ha deciso di non acquistare nulla, ma benedire il negozio, ristrutturato da poco. Una visita sicuramente a sorpresa non passata inosservata ai giornali e alle telecamere, che hanno immortalato questa visita.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

I proprietari del negozio sono vecchi amici di Bergoglio

La scelta di Bergoglio non è stata casuale per questa sua nuova uscita in pubblico. I proprietari del negozio, come riferito da La Repubblica, sono vecchi amici di Papa Francesco e in questo negozio il Pontefice in passato ha trascorso diverso tempo quando ancora non era fisso a Roma.

Questa volta Bergoglio ha deciso di fare questa visita per benedire il locale appena strutturato. Non è stato effettuato nessun acquisto, ma non è da escludere che proprio i proprietari in futuro possano omaggiare il Papa con uno dei dischi presenti in questo negozio.

Papa Francesco
Papa Francesco

Le precedenti ‘uscite’ pubbliche di Papa Francesco

Non è la prima volta che Francesco decide di lasciare il Vaticano per fare visita in un negozio. Nel 2016 si era recato in un negozio di sanitari per acquistare delle scarpe. Due anni dopo la scelta in prima persona di raggiungere uno storico negozio di ottica per cambiare le sue lenti agli occhiali.

Ora la decisione di fare visita a questi vecchi amici per scambiare due parole e benedire l’intero locale. In futuro vedremo quali saranno i negozi che vedranno la visita di Bergoglio.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 11-01-2022


Incidenti sul lavoro in Lombardia, morti due operai

È di Liliana Resinovich il corpo ritrovato a Trieste. Ma l’autopsia non risolve il mistero sulle cause della morte