Quali sono i migliori visori per la realtà virtuale? Quali scegliere se ne volete comprare uno? Ecco i nostri consigli.

Sono sul mercato da un po’ di tempo ma stanno prendendo sempre più piede grazie al metaverso: stiamo parlando dei visori per la realtà virtuale. Cosa sono? Se volete saperne di più su queste apparecchiature elettroniche o se invece siete semplicemente alla ricerca di consigli su quali acquistare, siete arrivati nel posto giusto. In questo di diremo tutto quello che c’è da sapere riguardo ai visori per la realtà virtuale, quali scegliere e quali sono i migliori attualmente sul mercato.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Visori realtà virtuale: cosa sono

Il visore VR è una sorta di display portatile con sensori e videocamere che permettono di immergerci totalmente nella realtà virtuale. Ne esistono di diversi tipi e di diverso prezzo (il costo varie in base ad alcune componenti).

Metaverso
Metaverso

I visori per la realtà virtuale possono essere divisi in tre categorie:

Visori VR: sono quei visori che vengono utilizzati soprattutto in ambito gaming e che permettono di immergerci in una realtà diversa.

Visori AR: ovvero i visori realtà aumentata, che permettono di arricchire la realtà con altri elementi come gli ologrammi.

Visori MR: ovvero i visori realtà mista che sono una sorta di mix tra gli altri due tipi.

I migliori Visori realtà virtuali: quali scegliere

Ma quali sono i migliori visori per la realtà virtuale? Se volete acqusitarne uno e siete alla ricerca di consigli, sappiate che il migliore che potete trovare sul mercato, senza spendere troppo, è l’Oculus Quest 2. Di nuovissima generazione, non richiede l’uso interno di uno smartphone o di cavi particolari per poter funzionare. Può essere collegato al PC per immergersi nei videogiochi ma non solo.

Se siete appassionati di videogiochi un ottimo visore per la realtà virtuale che fa al caso vostro è il PlayStation VR: ha un display OLED da 5,7 pollici, risoluzione HD, è perfettamente compatibile con la PS4 e con la PS5 ed è l’ideale per immergersi nel mondo dei videogiochi.

Salendo di fascia di prezzo troviamo l’Oculus Rift S. Grazie ai suoi sensori che registrano il movimento permettono di utilizzarlo indifferentemente da fermi o in movimento, da seduto o da in piedi. Ha compreso un microfono e una cuffia. Davvero ottimo per immergersi nel metaverso.

Tra i migliori disponibili in commercio c’è il visore HTC Vive Pro 2. Attenzione però: per poterlo utilizzare dovrete avere un computer davvero molto potente.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-02-2022


Buttare lo smartphone: dove si getta e cosa fare prima di smaltirlo

La videoconferenza non funziona? Ecco cosa controllare