Alla scoperta di Fabrizio Frizzi, dai quattro esami a Giurisprudenza alla RAI

A tutto Fabrizio Frizzi, dalla (non) laurea in Giurisprudenza a Toy Story, passando per la RAI e la vita privata del noto conduttore televisivo.

Noto conduttore televisivo amato dal pubblico per la sua semplicità e per i suoi sorrisi, Fabrizio Frizzi è stato una colonna portante della televisione italiana, l’uomo cui spesso la RAI si è affidata per risolvere i problemi legati agli ascolti.

Fabrizio Frizzi: la biografia

Nato a Roma il 5 febbraio del 1958, Fabrizio Frizzi è figlio di Fulvio, noto distributore cinematografico. Diplomatosi al liceo classico San Giuseppe Calasanzio a Roma, Fabrizio si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza che lascerà dopo appena quattro esami per fare rotta nel mondo dello spettacolo.

Diventerà uno dei conduttori televisivi italiani più amati dal pubblico

Il fratello, Fabio, ha lavorato alla colonna sonora di numerosi film e alla sigla di vari programmi televisivi.

Fabrizio Frizzi è morto il 26 marzo del 2018.

Fabrizio Frizzi, la malattia

Il 23 ottobre 2017 Frizzi era stato colto da un malore, un’ischemia, durante la registrazione di una puntata del programma L’Eredità su Rai 1. Dopo una lunga degenza il conduttore era tornato in televisione nel 2017.

È morto all’Ospedale Sant’Andrea di Roma, in seguito a un’emorragia cerebrale nella notte di lunedì 26 marzo.

Fabrizio Frizzi
Frizzi

Fabrizio Frizzi: moglie, figli e vita privata

Volto noto della televisione, Frizzi è stato spesso inseguito dai giornali gossip che hanno sempre indagato sulla sua vita privata. Nel giugno del 1992 sposa Rita dalla Chiesa, prima moglie di Frizzi.

Si separarono nel 1998, divorziarono ufficialmente nel 2002, quando Fabrizio inizia la sua relazione con la giornalista di Sky TG 24 Carlotta Mantovan, madre di Stella, prima figlia di Fabrizio Frizzi, nata il 3 maggio 2013.

Carlotta e Fabrizio si sono sposati il 4 ottobre del 2014.

Cinque curiosità su Fabrizio Frizzi

Andiamo ora alla scoperta di cinque curiosità su Fabrizio:

• Grande appassionato di calcio, Fabrizio era tifoso di Roma e Bologna.

• Conosciuto anche i più piccoli, Fabrizio Frizzi ha prestato la voce al personaggio di Woody, lo sceriffo protagonista della saga di film Toy Story.

• Nel 2012 interpretò sé stesso nel film Buona giornata diretto da Carlo Vanzina.

• Come rivelato dallo stesso conduttore in un puntata de L’eredità, nel 1977 Fabrizio ebbe una relazione con la figlia di Catherine Spaak, Sabrina.

• Il 18 febbraio del 2009 Frizzi è diventato un personaggio a fumetti in un episodio della famosa saga di Topolino.

Questo il video del ritorno in televisione di Frizzi nel 2017, dopo l’ischemia che lo aveva costretto a un lungo periodo di riposo:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-03-2018

Nicolò Olia

X