Volvo V40 vs Mercedes Classe A: eleganza e prestazioni formato berlina

Volvo V40 vs Mercedes Classe A: la sfida tra la berlina tedesca e quella svedese corre sugli stessi binari, spinta dai motori 4 cilindri in linea.

Approccio simile, risultato (quasi) identico. La Mercedes e la Volvo si contendono un ruolo da protagoniste nell’ambito del settore delle auto di Segmento C con, rispettivamente, la Classe A e la V40. Due berline (a tre o cinque porte) in grado di abbinare uno stile caratteristico eppure moderno con prestazioni e dotazioni tecnologiche all’avanguardia.

Motorizzazioni: sfida tra 4 cilindri in linea

La Mercedes Classe A propone due motorizzazioni, entrambe con architettura a 4 cilindri in linea omologate secondo la normativa Euro 6. Il motore a benzina da 1.4 litri (1.332 cc di cilindrata) a trazione anteriore eroga 163 CV di potenza ed è abbinato sia al cambio manuale a sei rapporti sia alla trasmissione sequenziale meccanica a sette rapporti con possibile funzionamento automatico. Il power train a gasolio, invece, è un 1.5 litri (1.461 cc di cilindrata) in grado di sviluppare una potenza di 116 CV; anch’esso viene offerto con tutti gli allestimenti di gamma e abbinato ai due tipi di trasmissione.

Leggermente più articolata l’offerta delle motorizzazioni Volvo V40. Il tipo di propulsore è lo stesso (4 cilindri in linea a trazione anteriore), così come i tipi di alimentazione ma aumentano i tagli di potenza. Per ciò che riguarda i motori a benzina, il produttore svedese offre due opzioni: un 1.5 litri (1.498 cc di cilindrata) e un 2.0 litri (cilindrata da 1.969 cc) declinati nelle versioni da 122 CV e 152 CV. I propulsori diesel si limitano al 2.0 litri, offerto sia da 120 CV che nella variante da 150 CV. Tutte le motorizzazioni (omologazione normativa Euro 6) sono disponibili per ogni allestimento di gamma e sono abbinate ad un cambio automatico a sei marce a controllo elettronico con possibilità di passaggio alla modalità manuale.

Volvo V40 Vs Mercedes Classe A
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/marco_berndt/40842679095

Volvo V40 vs Mercedes Classe A: prezzi a confronto

Dal punto di vista dei prezzi, sia la Volvo V40 che la Mercedes Classe A si collocano in una fascia medio alta, con il modello tedesco che si presenta, in media, leggermente meno accessibile.

Il prezzo della Mercedes Classe A varia in base agli allestimenti: il livello Executive è quello ‘base’ e presenta un prezzo di listino di 30.029 euro (29.900 per la versione diesel) mentre l’allestimento Premium, il più caro della gamma, costa 34.640 euro che, nella versione equipaggiata con il 2.0 litri benzina tocca i 41.290 euro. Nel complesso più economica – seppure non di tantissimo – la berlina svedese. I prezzi della Volvo V40 (i cui livelli di gamma sono quattro: Base, Business, Business Plus e R-Design) vanno da un minimo di 25.950 per l’allestimento base con motore diesel (il benzina costa 26.770 euro) ad un massimo di 34.670 euro, necessari per acquistare la R-Design diesel da 150 CV.

Connettività e guida sicura

La dotazione di sistemi di sicurezza è un altro dei punti in comune tra i due modelli; il guidatore, infatti, può beneficiare di alcuni dispositivi quali il Cruise Control Adattivo, il Blind Spot Assist e il riconoscimento dei pedoni. Il Sistema Pre-Safe Mercedes include anche la regolazione automatica della distanza, la frenata d’emergenza e l’anti sbandamento mentre il sistema Volvo Intellisafe comprende una telecamera a 360° e il parcheggio assistito.

Entrambi i modelli permettono di utilizzare il proprio smartphone per la gestione della connettività all’interno dell’abitacolo, utilizzando il Mercedes me Connect o il sistema Sensus Volvo.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/87281332@N00/8789800267

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/marco_berndt/40842679095

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-07-2018

Redazione Napoli

X